Costone Donne: una bella realtà senese nel circuito UISP

COSTONE SIENA: Graziani 4, Saccocci, Rosi 25, Viligiardi 2, Vezzosi 4, Cecchini 5, Ancone 3, Vanni, Moretti, Ricci. All. Rossi.

Parziali: 6-9, 22-17, 27-33.

Non c’è niente da fare (per le squadre avversarie): la formazione del Costone allenata da Michela Rossi, impegnata nel Campionato Uisp, conquista la vittoria n.4 su altrettante gare disputate, e questa volta lo fa contro un’avversaria temibile, La Spezia, che alla fine però deve inchinarsi di fronte alle bianconere, trascinate al successo da una incontenibile Martina Rosi che scrive 25 sul referto, con una bomba finale che praticamente confeziona una vittoria dal sapore natalizio. Nonostante un inizio col freno tirato, dove si è segnato davvero poco sul parquet del neutro di Pistoia), le liguri trovano nella seconda frazione i meccanismi giusti per tenere a bada le senesi che arrivano alla pausa lunga con 5 punti da recuperare. E’ nella 3^ frazione che le ragazze di Michelina Rossi fanno un piccolo capolavoro piazzando un break che poi risulterà decisivo (5-16), grazie a una Rosi davvero scatenata e con una difesa che riesce a chiudere ogni varco. Le padrone di casa però non ci stanno e tentano il tutto per tutto nell’ultima frazione, mettendo in difficoltà le costoniane che però all’ultimo tuffo, grazie anche a una provvidenziale bomba di Martina Rosi, riescono nell’impresa. Una vittoria questa, come del resto tutte le altre, frutto della volontà, della determinazione e dell’amalgama, tutte componenti che fanno di questa squadra una felice realtà nella sfera del basket femminile senese. Adesso pausa natalizia anche nel circuito Uisp: si riprenderà a giocare dopo le festività, con il Costone che dovrà recarsi a Firenze per affrontare il Baloncesto, nella 1^ di ritorno; all’andata le senesi si imposero facilmente sul parquet del PalaOrlandi. Per loro vi sarà anche una gara da recuperare, quella casalinga contro Lucca.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author