Costone Siena, Aquilotti ancora a segno

AQUILOTTI 2004 DEL COSTONE ANCORA A SEGNO

LA SQUADRA DI ROSA E DRAGONE SI AGGIUDICA LA II EDIZIONE DEL TORNEO DEL LEONE ORGANIZZATO DAL POGGIBONSI BASKET

La formazione Aquilotti 2004 del Costone Siena, dopo la bella affermazione riportata nel torneo di Cesenatico nel Ponte dei Santi, si aggiudica il II Torneo del Leone, organizzato questa volta nel Ponte dell’Immacolata dal Poggibonsi Basket presso l’impianto sportivo del Bernino. Ben 14 le squadre iscritte al torneo, suddivise in 2 categorie (2004 e 2005), per un totale di oltre 200 minicestisti. Il Costone, allenato da Giovanni Rosa e Giuseppe Dragone, ha dovuto in prima battuta compieree una vera e propria impresa, sconfiggendo i cugini della Mens Sana in un derby mozzafiato, risolto al supplementare. Dopodiché i ragazzi della Piaggia hanno avuto vita facile contro il Poggibonsi Rosso (squadra composta principalmente da ragazzi che hanno iniziato da poco il lavoro in palestra, ma che nonostante tutto sono da ammirare ed elogiare per l’impegno che hanno messo in campo), e il Pino Dragons di Firenze. Primato assoluto nel girone dunque per il Costone che in finale ha dovuto vedersela con i padroni di casa del Poggiobonsi Giallo che nell’altro girone aveva battuto la Virtus Siena, dopo una gara anche in questo assai combattuta. La finale, disputata alla presenza di un numerosissimo pubblico composto da bambini e genitori, non è cominciata nel migliore dei modi per i ragazzi di Rosa e dragone che prima dell’intervallo lungo avevano già perso 2 tempini su 3, senza realizzare neanche un canestro. Ma con una grande prova di carattere e con qualche aggiustamento di carattere tecnico, i gialloverdi sono rientrati in campo con maggiore determinazione andando a vincere, non senza difficoltà, i restanti 3 tempini, aggiudicandosi così  l’incontro per 4 a 2. Al termine grande festa per il clan costoniano, non nuovo a imprese di questo genere, per la serie: di loro ne risentiremo parlare! Impeccabile l’organizzazione della società poggibonsese che ha saputo gestire al meglio una 3 giorni di sano basket e divertimento. 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author