Crazy Ghosts Battipaglia, in Sardegna per migliorare

In Sardegna per migliorare.

Un’altra proibitiva sfida attende i ragazzi dell’Inail Crazy Ghosts Battipaglia che saranno impegnati sabato 15 novembre alle 18:00 a Porto Torres, contro una delle squadre più in forma del momento. I Sardi primi in classifica a pari merito con Roma, forti di avere tra le sue fila alcuni giocatori della nazionale inglese , continueranno la corsa al primo posto e tenteranno di inserirsi nella lotta per lo scudetto. Ai battipagliesi non resta altro che disputare un incontro per continuare a fare esperienza e crescere in questa massima serie dopo il doppio salto dalla serie B vinta l’anno scorso. L’obiettivo dei ragazzi cari a coach Siano è di tentare di ridurre il passivo nel punteggio e cercare anche dopo questa gara l’orgoglio e gli stimoli giusti per tentare di raggiungere la salvezza nei play out al termine della regular season.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author