Crazy Ghosts Inail Battipaglia all'esordio casalingo

La Crazy Ghosts Inail Battipaglia è attesa alla sua prima stagionale casalinga nel campionato di serie B di basket in carrozzina. I giallonero, sabato alle ore 17, affronteranno sul parquet amico del Palaschiavo la Boys Taranto Basket, per quello che si preannuncia essere il big match della seconda giornata del girone D di serie B. I tarantini, infatti, proprio come l’Inail Battipaglia, sono reduci da una vittoria all’esordio e sono annoverati tra le squadre in lizza per il primato del girone. Inoltre, quella del Palaschiavo si presenta quasi come una sfida nella sfida visto che tra le fila tarantine si contano ben tre ex gialloneri: le ali Donvito e Latagliata, e il pivot Calò, che misero anch’essi la loro firma sulla promozione in serie A della squadra battipagliese, due anni fa. Vista l’importanza della posta in palio, Vincenzo Spinelli, coach della Crazy Ghosts Inail Battipaglia, non si sbilancia: “Diramerò la lista dei convocati solo dopo l’allenamento della vigilia, che mi dirà chi è più in forma in vista nella partita che peserà per il prosieguo del campionato. Appaiono scontate le presenze della vecchia guardia cui non mi priverei mai: Ripa, Salvatore, Voytovych, Quaranta e capitan Ciaglia. Loro non sono in discussione, così come non lo è la new entry Filpi. Ci troveremo di fronte – prosegue il coach dei battipagliesi – avversari si tutto rispetto, attrezzati per fare il salto di categoria. Calò, Donvito e Latagliata, ex di lusso e protagonisti dell’ultima promozione, saranno guardati a vista. Concludo lanciando un appello alla città affinché accorra al Palaschiavo per urlare il proprio orgoglio Battipagliese”.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author