Crazy Ghosts Inail Battipaglia sconfitta in casa da Taranto

La Crazy Ghosts Inail Battipaglia è uscita sconfitta dalla gara interna valevole quale seconda di andata del campionato di serie B di basket in carrozzina. A violare il Palaschiavo è stata l’accreditata Boys Taranto che si è imposta col punteggio di 33-47. I ragazzi di coach Spinelli hanno ceduto il campo solo alla distanza, complice la scarsa vena realizzativa e un nervosismo sempre crescente col passare dei minuti. Le due compagini, vittoriose all’esordio ed entrambe accreditate alla vittoria del girone, sono state protagoniste di un avvio assai contratto come dimostra il parziale al 10’: 8-10. A inizio di secondo quarto la Crazy Ghosts Inail Battipaglia faceva vedere le cos migliori: le giocate in campo aperto e la circolazione di palla consentivano ai padroni di casa di mettere a segno un break di 6-0, grazie alle conclusioni vincenti di Ciaglia e Ripa. Il 14-10 al 13’ segnava anche l’unico vantaggio dell’incontro dei padroni di casa, poi costretti a subire il ritorno dei pugliesi capaci di un asfissiante pressing a tutto campo. Il canestro del 16-16 realizzato da Salvatore al 15’ era anche l’ultimo del quarto per i padroni di casa, che chiudevano in svantaggio per 16-24. Nella ripresa i battipagliesi, più attenti in difesa, dimezzavano il divario con due canestri del propositivo Quaranta, ma il fallo tecnico sanzionato a capitan Ciaglia aveva l’effetto di destabilizzare il quintetto di coach Spinelli. L’ultimo sussulto era opera dell’esperta guardia Ripa (22-28 al 27’), poi la restante parte del match era gestita senza particolari patemi dagli ospiti. Il campionato di serie B è ora atteso da una pausa e riprenderà il 12 dicembre con i battipagliesi impegnati in trasferta a Lecce.

Crazy Ghosts Battipaglia – Boys Taranto 33-47 (8-10, 16-24, 24-32)

Battipaglia: Quaranta 11, Ripa 6, Boonacker 2, Filpi, Magurno, Voytovych 2, Conte ne, Mendito ne, Salvatore 7, Ciaglia 5, Trinchese ne, Navarra ne. Coach: Spinelli

Taranto: Calò 19, D’Amera ne, Donvito 11, Eletto, Frisenda, Gallipoli, Labellarte ne, Latagliata 7, Linoci ne, Sansolino 9, Todaro 1, Toska ne. Coach: Scarano

Arbitri: Trematerra, Belprato.

Note: usciti per 5 falli Voytovych al 37’ e Quaranta al 38’

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author