Crema, ufficiale l'arrivo di Milos Divac

Crema potenzia in extremis il proprio organico con l’inserimento dell’ala grande Milos Divac.

Ala forte di 200 cm, Divac è nato a Podgorica, Montenegro, il 12 maggio del 1998. Dopo gli inizi nella sua terra d’origine, nell’estate del 2013 si trasferisce a Pistoia ed entra a fare parte del settore giovanile del Pistoia Basket 2000. Nel 2015 è parte attiva della squadra che conquista lo Scudetto Under16; dall’estate successiva si divide tra il torneo Under18 con la maglia di Pistoia e l’esperienza in serie B con la maglia del Bottegone Pistoia, all’interno di una squadra formata in larga parte da altri ragazzi del settore giovanile di Pistoia. In maglia Bottegone, al primo anno in serie B gioca 27 partite, realizzando 2.2 punti in 12’ di utilizzo medio. Nel campionato successivo, all’aumentare del minutaggio, passato a 28’ di impiego medio, ha fatto eco un incremento della produzione personale, passata a 8.5 punti e 5 rimbalzi, con il 50% da 2 punti ed il 37% da dietro l’arco dei tre punti. Nella stagione 2017-2018 spicca il grande salto in A2 destinazione Tortona, ma dopo 15 partite scende in B alla Fiorentina Basket di Andrea Niccolai. La scorsa stagione Divac ha giocato a Porto Sant’Elpidio (serie B girone C), segnando 6,9 punti per gara, con il 54% da due, il 31% da tre e 6,1 rimbalzi. Un giocatore capace di giocare in più ruoli, che sarà una pedina preziosa sullo scacchiere cremasco. Ha iniziato la stagione a Montecatini, dove è stato frenato da un infortunio.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Crema

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.