Cremona la spunta in volata a Brescia: la cronaca del match

LEGABASKET SERIE A

GERMANI BASKET BRESCIA-VANOLI CREMONA 86-89

Ancora un tiro all’ultimo secondo, ancora un errore purtroppo sempre di Hamilton e il risultato delle ultime due partite casalinghe della Leonessa è sempre quello: sconfitta di misura con grande rammarico. La Germani scende in campo ancora senza Cunningham e riduce le rotazioni nel ruolo di ala al lumicino, con Luca Vitali che si deve sacrificare anche in questo ruolo giocando con Tommaso Laquintana nel ruolo di play. Primo quarto dai ritmi forsennati come piace a coach Sacchetti, con Cremona che tira ogni volta che può da tre: addirittura Diener si ferma in contropiede e colpisce in transizione. Brescia fa quello che può e segnando 25 punti rimane attaccata alla gara. Nel secondo quarto Cremona fa il primo break e allunga fino al 39-56, lasciando solo 14 punti ai padroni di casa. Si riprende a giocare dopo il riposo, ma la musica non cambia. Cremona va sul velluto e arriva a metà terzo quarto sul +22. Partita finita? Sembrerebbe proprio di sì, però un sussulto di Moss e compagni fa chiudere la Germani sul meno 12. I ragazzi di Coach Diana si guardano in faccia e scatta quella molla che ormai i tifosi sono abituati a vedere: mani addosso e ci giochiamo tutto. Il primo a capire che c’è un problema è coach Sacchetti che dopo 2 minuti chiama i suoi e li catechizza, ma la banda Vitali & Co. ora ci crede. Zerini colpisce da sotto e Sacchetti da fuori riportano in parità la contesa, poi ci pensa Diener con due canestri tanto belli quanto assurdi a rimettere 3 punti tra le squadre. Poi ancora Hamilton e ancora il ferro e finisce così. Cremona si conferma nei primi posti della griglia Playoff, con Brescia probabilmente fuori anche se finché c’è vita c’è speranza.

BRESCIA – HAMILTON 11 ABASS 26 VITALI 5 LAQUINTANA 5BEVERLY 9 ZERINI 5 MOSS 14 SACCHETTI 11

CREMONA – SAUNDERS 13 DIENER 13 RICCI 2 RUZZIER 12 MATHIANG 12 CRAWFORD 20 ALDRIGE 11 STOJANOVIC 6

Enrico Miluzzi

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info