Cremona, Sacchetti: "Finale fortemente voluta. Diener non lo scopriamo oggi"

Intervenuto in conferenza stampa, coach Meo Sacchetti ha espresso tutta la propria soddisfazione per la finale di Coppa Italia conquistata contro Bologna: “Ci tenevamo a fare un passo in più, sono contento per il presidente e i giocatori. Avevamo visto Bologna giocare con una intensità molto importante contro Milano, però abbiamo giocato e fatto un ottimo primo tempo e sono stati bravi i ragazzi a parte qualche pallone che abbiamo perso alla fine. Ho dei bravi ragazzi e dei più che bravi giocatori. Diener? Non lo scopriamo oggi, ci tiene molto a questa manifestazione e questi giocatori hanno delle capacità tecniche elevate. Sicuramente meglio averlo che non averlo. Chi vorrei in finale? Sicuramente Sassari, così sicuramente uno dei due, o me o la Dinamo, arriverebbero a tre Coppe Italia vinte“.

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.