Cremona, Meo Sacchetti: "A Brescia derby importante con in palio punti pesanti per i playoff"

È la sede di Cremona della concessionaria Gruppo Bossoni, storico partner della Vanoli, che ospita in questa occasione la consueta conferenza stampa prepartita di Meo Sacchetti e il coach biancoblu parla così del derby in programma domenica alle ore 19:05 a Brescia:

Quella di domenica non è certamente una partita come le altre, intanto perché è un derby molto sentito dai tifosi per la rivalità con Brescia e poi perché per me è anche la partita in cui gioco contro mio figlio Brian.

Andiamo a giocarcela perché sappiamo che ci servono ancora dei punti per avere la certezza di fare i playoff, ma andiamo anche consapevoli che loro giocheranno per lo stesso obiettivo. Il più bravo poi di solito vince.

All’andata loro giocarono una buona partita noi un po’ meno. Subimmo Abass che, con un momento di partita importante, portò l’incontro dalla loro parte. Questa però sarà sicuramente una partita diversa, come lo sono tutte una dall’altra, perché cambiano le situazioni e i momenti che le squadre vivono nel corso di una stagione. Per questo motivo non guardiamo a quella partita ma cerchiamo di giocare questa con un atteggiamento importante. Al di là del giocare e vincere l’importante è poi sempre che la squadra esprima quello spirito in campo che l’ha caratterizzata tante volte quest’anno.

Per raggiungere i playoff mancano ancora dei punti e noi cerchiamo e vogliamo fare la corsa solo su noi stessi senza aspettare i risultati delle altre squadre“.

Fonte: Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.