Vanoli Cremona, Sacchetti: "Abbiamo pagato a caro prezzo gli errori fatti nel primo tempo"

La Vanoli Cremona, nella serata di ieri all’Allianz Dome di Trieste, non è riuscita a chiudere i conti con l’Alma di coach Dalmasson, che si è imposta per 91-86 ed ora insegue nella serie sotto 1-2. Coach Meo Sacchetti ha commentato così il ko subito dai suoi ragazzi.

Stando sempre ad inseguire, alla fine ti ritrovi nella condizione di non poter più sbagliare niente. Il pensiero va a quanto è stato concesso, troppo, nel primo tempo. Abbiamo comunque recuperato due volte il break; se non altro, una dimostrazione di orgoglio” – spiega Sacchetti – “Ora vediamo di recuperare le energie, in modo da preparaci al meglio per sabato“.

Nel primo tempo non abbiamo mai fatto canestro da tre, anche in situazione di tiro aperto. Nel finale, al contrario, abbiamo trovato canestri anche molto difficili, con Crawford e Ricci. Abbiamo preso quel che ci lasciavano“, ha concluso l’allenatore di Cremona.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.