CSB Corno di Rosazzo, la prima sfida di campionato è contro Caorle

Domani, alle 20.30, il Csb Calligaris a Corno di Rosazzo ospiterà la Gruppo Sme Bvo Caorle nella prima d’andata di serie C Gold: arbitri Lorenzo Bragagnolo di Codroipo (Udine) e Nicola Pavan di Giavera del Montello (Treviso).
«Quella veneta – dice coach Luca Cittadini – è una squadra rinnovata in molti ruoli. Sotto canestro, ha aumentato notevolmente i centimetri con il lungo di 2,14 Cresnar che è esperto, agile e ha un buon tiro da fuori. L’altro straniero, l’esterno Bjegovic, è un bomber, tiratore mancino con oltre il 40% dall’arco che può giocare anche da ala tattica. Zatta, invece, è un veterano della categoria. Poi, ci sono giovani di valore senza dimenticare il pordenonese Rizzetto. Insomma, si tratta di un roster completo guidato da un allenatore esperto come Ferraboschi. Sarà una partita difficile, ma che vogliamo assolutamente vincere per iniziare nel migliore dei modi il campionato. L’intensità e la consistenza in difesa faranno la differenza».

PRESENTAZIONE UFFICIALE
Lunedì scorso, per il secondo anno di fila, la rinnovata Villa Nachini Cabassi a Corno di Rosazzo ha fatto da cornice alla presentazione ufficiale del Csb Calligaris e di tutto il settore giovanile sponsorizzato Banza Manzano credito cooperativo (foto Zamolo allegata). Tra gli altri, sono intervenuti il main sponsor ingegner Alessandro Calligaris, il dg della Banca Manzano Sandro Soldà, il sindaco di Corno Daniele Moschioni, il consigliere regionale del Fvg Roberto Novelli, il presidente della Fip Fvg Giovanni Adami e quello della Fip Udine Claudio Bardini. Al seguente link il servizio prodotto dal canale youtube ufficiale, Csb Tv: https://www.youtube.com/watch?v=P7qqwxGJD1s.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author