CSB Corno di Rosazzo sconfitto dalla Jadran Trieste

Così coach Luca Cittadini commenta la sconfitta della Calligaris Csb Corno di Rosazzo per 75-56 contro lo Jadran Trieste nella dodicesima d’andata di C Gold.
«Complimenti allo Jadran – dice Cittadini – perché ci ha creduto dall’inizio alla fine. A parte il primo quarto, non abbiamo mai tenuto in mano la partita. Non è accettabile il nostro andamento in campionato. Dobbiamo cambiare pagina perché così non si può andare avanti. L’atteggiamento che dimostriamo in alcuni momenti è veramente inaccettabile. Cercherò di dare una sveglia durante la pausa perché la squadra scesa in campo contro lo Jadran non rappresenta né me né la Calligaris».

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author