Il Basket Salzano riparte: Pieve di Soligo ko per 80-71

Il Basket Salzano ritorna a vincere. Dopo la sconfitta in casa con Conegliano, questa sera al PalaPM, Salzano trova l’ottava vittoria su nove partite di campionato .

Coach Zangrando, cambia il quintetto d’inizio rispetto all’ultima uscita e inserisce in campo Fabris, Osellieri , Pasini, Prete e Guisse. All’inizio sembra tutto facile, i biancorossi salgono anche più 12 grazie a Pasini, Osellieri e Prete e si permettono di fare riposare chi solitamente gioca di più. Pieve cerca di rimanere in partita e nel finale di quarto rosicchia qualche punto ( 21-14).

Nel secondo quarto Pieve di Soligo approfitta di un calo di tensione dei padroni di casa e più volte cerca l’aggancio, ma questa volta sono Fabris e Laganà e tenere avanti Salzano e chiudere il secondo quarto avanti di sei punti ( 38-32).

Al ritorno in campo per la terza frazione di gioco, Zangrando schiera il quintetto iniziale e le scelte gli danno ragione. Guisse inizia a segnare (9 punti ) ed il Basket Salzano vola a più 15 . Coach Zangrando da una pausa a Fabris, Osellieri, Prete e Pasini, entrano gli under e Pieve ne approfitta nuovamente ed in batter d’occhio si ritrova solo a meno 4 ( 58-54).

La carica del Pieve continua bensì che la panchina di Salzano corre ai ripari rimettendo in campo il quintetto che precedentemente aveva preso il volo. Pieve raggiunge Salzano e la supera di tre punti. Botta e risposta a suon di triple e la partita resta in equilibrio . Il finale però è biancorosso grazie in modo particolare a Fabris  che con una serie di palle rubate e rispettivi assist manda in canestro Osellieri, Pasini e Guisse. Finale 80-71 !!!

9 Giornata Salzano Pieve di Soligo 80-71

Fabris 9, De Nat 1, Guisse 18, Prete 12, Pasini 14, Osellieri 19, Laganà 7, Serafini , Secchi , Bobbo, Sartori, Listuzzi.

Comunicato e foto a cura di Ufficio Stampa Basket 03 Salzano.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.