C Silver Emilia Romagna, Finale: Olimpia ko in volata. Gara-1 è del Dulca Angels

Nella serata di ieri ha preso il via la Finale Playoff della Serie C Silver Emilia Romagna, con il primo atto della serie tra Dulca Angels Santarcangelo ed Olimpia Castello. Ad imporsi, alla fine di una sfida estremamente combattuta (58-56), è stata la squadra di coach Evangelisti, trascinata dalla coppia Zannoni-Russu (17 a testa a referto), mentre un ottimo Trombetti (21) non è stato sufficiente alla compagine di coach Regazzi.

Sin dall’inizio si capisce che non sarà una partita dal punteggio alto, a causa del caldo e della tensione. I locali partono meglio, ma Trombetti comincia a segnare e spinge l’Olimpia Castello in vantaggio, terminando poi il primo periodo sul 12-15. Nel secondo quarto la musica non cambia, con il ritmo che non decolla e le due squadre che faticano molto a segnare. Nonostante gli sforzi dei ragazzi di coach Evangelisti, l’Olimpia mantiene sempre una lunghezza di vantaggio e torna negli spogliatoi avanti di 4 lunghezze (25-29).

La ripresa vede Zannoni provare a prendere per mano i suoi; dall’altro lato del parquet, però, è sempre Trombetti a replicare, tenendo avanti i suoi. Si combatte davvero con il coltello tra i denti in ambo i lati del campo, con il Dulca Angels che riesce a rosicchiare qualcosa, pur restando indietro nel punteggio (44-45 al 30′). Nel quarto conclusivo, è Russu che prova ad accendersi; ma un fallo in attacco ed un tecnico del #8 di casa proiettano gli ospiti sul +7 (46-53).

Nel momento di maggiore affanno, però, arriva la risposta del Dulca Angels. Sono Russu e Zannoni a guidare la rimonta, che porta al vantaggio, firmato dal #8. La replica di Tronchetti è immediata e l’Olimpia torna sul +2. L’imprecisione e la fatica la fanno da padrone negli ultimi minuti e, all’alba degli ultimi 60″, gli ospiti sono sempre avanti di 2 (56-54). L’azione che da la svolta passa dalle mani di Russu, il quale serve De Martin sotto canestro, facendo canestro e subendo fallo con 18 secondi dal termine (56-56).

Il gioco da tre punti non si concretizza, con Zannoni che conquista il rimbalzo offensivo; Lucchi sbaglia da tre, ma ancora Zannoni tocca la palla sul rimbalzo verso De Martin, il quale serve Raffaelli, che subisce fallo da Procaccio. Raffaelli non sbaglia i liberi e, con 9″ da giocare, il Dulca Angels è avanti 58-56. Pedini ci prova in penetrazione, ma viene stoppato da Zannoni; Procaccio raccoglie la palla vagante ma il suo tiro sulla sirena colpisce solo il tabellone. Vince il Dulca Angels ed ottiene l’1-0.

SERIE C SILVER EMILIA ROMAGNA, TABELLONE PLAYOFF 2019 FINALE

Dulca Angels Santarcangelo – Olimpia Castello 58-56 (1-0)

Foto da: facebook.com/Santarcangels/AlfioSgroi.

Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info