CSKA con autorità ad Istanbul, vittoria in trasferta per David Blatt

GALATASARAY 84109 CSKA MOSCA

Il CSKA Mosca ci tiene subito a mettere in chiaro che quest’anno si dovrà sudare per strappare loro il titolo di campioni d’Europa. Vittoria senza discussioni e record di punti segnati in una partita di regular season di Eurolega, su un campo come quello del Galatasaray assolutamente non facile, sia dal punto di vista del pubblico che da quello del valore degli avversari. Protagonista assoluto della partita è il solito, fenomenale Milos Teodosic: 20 punti, 11 assist e la solita insostenibile leggerezza con cui il serbo predica pallacanestro in campo. Per i turchi buona prova per la new entry Alex Tyus e la vecchia conoscenza Sinan Guler: il problema rimane la metacampo difensiva, nella quale la prova dei ragazzi di coach Ataman è stata del tutto insufficiente.

Parziali: 18-27 ; 27-30 ; 26-24 ; 13-28

Tabellini

Galatasaray: Smith 11, Preldzic 11, Micov 3, Tyus 15, Thompson 2, Schilb 3, Pleiss, Daye 12, Guler 16, Dieble, Dentmon 7, Koksal 4.
CSKA: De Colo 22, Kulagin, Teodosic 20, Augustine 8, Fridzon 15, Jackson 16, Antonov, Vorontsievich 5, Ayres, Khryapa 2, Kurbanov 8, Hines 13.

STELLA ROSSA BELGRADO 7073 DARUSSAFAKA DOGUS

Inizia bene la nuova esperienza di David Blatt alla guida del Darussafaka Dogus di Istanbul. Il Darussafaka vince in rimonta sul campo della Stella Rossa di Belgrado grazie ad un secondo tempo praticamente perfetto. Partita a basso punteggio nella quale i padroni di casa dominano nel primo tempo guidati da un Ognjuen Kuzmic che sotto canestro fa letteralmente il bello e cattivo tempo. Nella ripresa, però, arriva la risposta turca: solo 8 punti concessi nel terzo quarto nel quale Brad Wanamaker si erge a leader del Darussafaka. Rispondono presente anche Bertans e Will Clyburn, che segna il canestro del sorpasso a 2 minuti dalla fine. Nel finale i tiri liberi sorridono al Dogus, che porta a casa una preziosa vittoria in trasferta.

Parziali: 24-17 ; 20-13 ; 8-16 ; 18-27

Tabellini

Stella Rossa: Rebic 2, Dangubic 7, Mitrovic 12, Lazic, Simanic n.e., Drobic n.e., Simonovic, Jenkins 8, Guduric 13, Jovic 8, Kuzmic 16, Bjelica 4.
Darussafaka: Wilbekin 2, Arslan n.e., Baruk 4, Wanamaker 11, Clyburn 19, Moerman 10, Aldemir, Savas n.e., Anderson 5, Slaughter 2, Bertans 13, Harangody 7.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author