IL CSKA si prende la finalina, battuto un brutto Real Madrid

1°QUARTO: 3 i punti del Real Madrid nei primi 5′, gli spagnoli approcciano la gara in maniera molto molto morbida con errori banali che portano a palle perse (3) e tiri a bassa percentuale. 6+5 punti e rimbalzi per Hynes, l’unico forse di tutti quelli scesi in campo che mette l’intensità giusta e i compagni lo cercano spesso. Punteggio 1°quarto: CSKA 23 Real Madrid 10

2°QUARTO: Ritmi che si alzano ma partita davvero bruttina, difese poco intense e Real Madrid completamente fuori dalla partita, soprattutto Llull con 0 canestri dal campo e solamente 2 punti dalla lunetta. 9 punti per Fridzon il veterano esce dalla panchina con buon impatto con la complicità della difesa spagnola, e il russo punisce sia da fuori che in penetrazione. Punteggio dopo il 2°quarto: CSKA 45 Real Madrid 32

3°QUARTO: 6 punti per De Colo che rientra in campo con faccia diversa, il francese dopo un 1°tempo in chiaro scuro diventa un fattore ad inizio secondo salendo a 13 punti, miglior marcatore della partita, e 3 assist. 4 i punti di Llull che continua ad essere completamente fuori dalla partita, Real che si affida a soluzioni interne soprattutto con Gustavo Ayon, 10 punti 5 rimbalzi e 3 assist per il messicano. Punteggio dopo il 3°quarto: CSKA 69 Real Madrid 56

4°QUARTO: Partita che procede sulla falsariga dei quarti precedenti col CSKA padrone del match chiusa praticamente dagli 8 punti filati di Aaron Jackson che mantiene gli spagnoli a distanza di sicurezza. Finale con i coach che pensano ai prossimi impegni lasciando sul campo le seconde e terze linee. Punteggio finale: CSKA 90 Real Madrid 74 

Curiosità: Tutti i giocatori delle due squadre hanno realizzato almeno 1 punto

 

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.