Cuneo Granda Basketball: i risultati delle giovanili

U13 Elite, Acqua San Bernardo Cuneo inizia la sua avventura vincendo a Chieri

Bea Chieri 31

Cuneo Granda Basketball 43

Parziali: 11-10; 6-12; 9-10; 5-11;

Tabellini: Castellino M. 10, Mattio 7, Obertino 4, Basso 4, Marchisio 4, Armando 4, Marabotto 5, Saba 2, Falco 2, Alessandria 1, Giordano F, Lorusso.

All. Marco Tempesta

La banda U13 elite inizia la sua avventura in un campionato dove l’obiettivo e scoprire chi siamo crescendo partita per partita soprattutto dal punto di vista caratteriale.

L’emozione e l’ansia per l’esordio aleggiano nell’aria e nei primi minuti si vedono tutti, errori grossolano e poca lucidità producono un 7-0 per i padroni di casa, time out per riordinare le idee cercando di trovare la giusta tranquillità.

Qualche cambio e la carica la suona uno scatenato Castellino Mattia del 2004 che trascina i compagni nella rimonta che si conclude già alla fine del primo quarto 11-10.

Il secondo periodo parte con una difesa incredibile dei cuneesi che crescono minuto dopo minuto anche in attacco alternandosi tutti in campo all’intervallo si va sul +4.

Tolti i timori iniziali i biancoblù giocano come sanno aumentando il vantaggio sino al +12 finale..rimanendo ordinati in difesa e provando a giocare di squadra in attacco, la cosa bella è aver trovato in tutti una reazione di carattere, punto su cui sappiamo di avere il nostro punto debole…bello avere a disposizione 12 ragazzi di pari livello che possono alternarsi in campo senza mai cambiare l’intensità e con punti sulle mani…infatti quasi tutti hanno trovato la via del canestro e sono stati protagonisti durante il match.

Siamo usciti dal campo con qualcosa in più…e i ragazzi lo sanno!!

Prossimo appuntamento casalingo sabato 31/10 contro gli amici di Frossasco.

—————————————————————————————————————————————–

ACQUA S.BERNARDO CUNEO GRANA BASKET 53

A.D. POLISPORTIVA PASTA B 54

Tomatis, Conversa, Bruna 5, Chiapello 8, Olivero, Tallone, Oggero 32, Cometto 4, Dalmasso 2, Quaranta 2, Prunotto, Martini,.

Esordio di campionato con l’amaro in bocca per le ragazze Under 16 del coach Baldoni, che dopo aver condotto meritatamente per l’intera partita si sono fatte raggiungere con un clamoroso tiro da 3 punti allo scadere dei tempi regolamentari. Nell’extra-time ha prevalso l’esperienza e la maturità della squadra ospite: va sottolineato, infatti, che la maggior parte delle ragazze erano al debutto in un campionato Federale. Tutte e 12 le ragazze sono state utilizzate e ciascuna a suo modo ha contribuito a far crescere lo spirito di squadra con l’impegno, l’entusiasmo e la determinazione.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author