Il Cuore Basket Napoli supera a domicilio il Planet Basket Catanzaro 90-78

Non si ferma il cammino del Cuore Napoli Basket che supera anche Catanzaro con il punteggio di 90-78. Partita dai due volti, con gli azzurri che non riescono ad allungare nel primo tempo, mentre nel terzo quarto riescono a trovare il parziale decisivo.
Gli ospiti si affidano a Carpanzano, autore di 21 punti. Bene anche Medizza, che si fa trovare sempre pronto sotto le plance.
Per Napoli invece buona prova di gruppo nel primo tempo, ma nel terzo quarto sale in cattedra Barsanti, che inizia a sparare ripetutamente dalla distanza. Visnjic invece porta letteralmente a scuola i lunghi di Catanzaro, e Nikolic mette la ciliegina sulla torta con un canestro dalla sua metà campo sulla sirena del terzo parziale.
Per gli azzurri è la nona vittoria in dieci partite di campionato. Primo posto in classifica quindi confermato, ancora condiviso con la Virtus Valmontone.
Nel primo quarto Napoli cerca subito l’allungo, portandosi subito in vantaggio di sette lunghezze, ma Catanzaro non molla e con un parziale di 10-0 chiude il primo quarto in vantaggio di tre punti.
Cambia la storia nel secondo quarto, con i partenopei che raggiungono subito la parità, ma dall’altra parte Guadagnola va ripetutamente a segno.
Ma i Cestisti dal Cuore Azzurro non si scompongono, e chiudono il primo tempo in vantaggio di quattro punti.
Nel terzo periodo inizia una nuova partita, Barsanti è letteralmente infuocato, mentre Visnjic prende sempre il tempo ai lunghi ospiti.
Nikolic quando accelera è infermabile, tanto da mandare anche a segno il canestro dalla sua metà campo sulla sirena del terzo quarto.
Il terzo quarto si chiude con un parziale di 30-13 in favore del Cuore Napoli Basket, che allunga sul +21 a dieci minuti dal termine.
Coach Ponticiello manda in campo tutti i suoi giocatori, concedendo molto spazio anche ai giovanissimi Erra (anche una tripla per lui) e Perrella.
Gli azzurri amministrano il vantaggio e possono festeggiare il quinto successo di fila.
Da sottolineare la prova di Mastroianni: 10 punti, 5 rimbalzi e 5 assist e di Capitan Maggio, che con 6 assist si conferma leader in questa statistica.

 

Cuore Napoli Basket – Planet Basket Catanzaro 90 – 78

Parziali: (19 – 22; 21 – 14; 30 – 13; 20 – 29.)

Commenta
(Visited 69 times, 1 visits today)

About The Author