Il cuore Trento non basta: al PalaTrento vince la Dinamo

Sfida di alta classifica al PalaTrento tra i padroni di casa con il morale a mille per la vittoria di Domenica al Forum contro Milano, unica al momento in Italia a compiere questa impresa, ma con l’infermeria piena causa gli infortuni proprio in quella circostanza di Baldi Rossi e Marble. Trentini opposti alla Dinamo Sassari, anch’essa in un periodo molto buono, 2 vittorie di fila sia a Cremona sia in casa con Brindisi giunte negli ultimi secondi.

1°QUARTO: 7 i punti di Bell, praticamente da solo crea il solco tra le due squadre, il folletto dopo un periodo di appannamento sembra essere tornato sui propri standard. 33.3% da 2 (3/9) per Trento nel 1°periodo, i trentini faticano ad andare a segno nel pitturato frutto di una difesa efficace dei sardi che chiudono bene l’area. Punteggio 1°quarto: Trento 15 Sassari 20

2°QUARTO: 6 le palle perse di Sassari nel quarto che soffre molto il quintetto piccolo disposto da Buscaglia con Hogue da 5 molto adattato, complici le assenze e rotazioni molto corte. Quarto caratterizzato dal punteggio molto basso(18-10 pro Trento), con i padroni di casa che mettono in mostra un’energia in ogni singola giocata passando dal -5 del 1°quarto al +3 dell’intervallo. Punteggio dopo il 2°quarto: Trento 33 Sassari 30

3°QUARTO: E’ il quarto di Sutton, autentico fattore realizza, salendo a 14 punti, è un fattore a rimbalzo, 8 di cui 5 offensivi inoltre difende in maniera esemplare su Lawal a cui concede diversi centimetri. Dall’altra parte continua a rimane caldissimo David Bell, autore di 15 punti con un ottimo 5/9 dal campo. Punteggio dopo il 3°quarto: Trento 47 Sassari 48 

4°QUARTO: Partita che scorre via punto a punto fino a quando Bell e Stipcevic decidono di mettersi in proprio e bombardare dall’arco creando il gap di 6 punti a 1.20 dalla fine. Partita che finisce lì Trento ha finito la benzina dopo una partita ammirevole nonostante tutte le difficoltà del caso, la squadra di Buscaglia ha lottato come dimostrano i rimbalzi offensivi (18) e un Sutton sugli scudi, doppia doppia con 18 punti e 10 rimbalzi. Punteggio finale: Trento 57 Sassari 66

Commenta
(Visited 115 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.