Cus Jonico Basket Taranto, Procacci: "Voglio segnare di più, giocheremo per vincere"

Passare dalle parole ai fatti. Il giorno dopo la presentazione della squadra davanti alla stampa è già tempo di vigilia di campionato per la Pu.Ma. Trading Taranto. Domenica 9 ottobre al PalaMazzola ci sarà l’atteso esordio casalingo di Chiacig e compagni per la prima volta davanti al pubblico di casa (palla a due alle ore 18) contro l’Etomilu Giulianova dell’ex pivot cussino Ludovico De Paoli. I rossoblu sono reduci dalla bella prova di San Severo dove hanno impegnato la squadra vincitrice della regular season dello scorso anno prima di cedere alla distanza 67-52.

“La fiducia mia nel canestro non è stata come me l’aspettavo e come avrei voluto”. Molto autocritico capitan Procacci riferendosi alla sua di partita domenica scorsa. Pochi punti ma molto al servizio della squadra: “Mi sono concentrato sui compagni, spero però già contro Giulianova di trovare più facilmente la via del canestro”. Un giovane veterano di 22 anni Procacci nel ruolo di capitano: “Non mi era mai successo. Non sono grande di età ma qui sono tra i più grandi. La società mi ha chiesto di fare da collante con tutti i ragazzi di questo gruppo e ce la sto mettendo tutta. Non è facile ma mi auguro di riuscire in questo ruolo che mi ha affidato il Cus Jonico”. Impossibile non fare un appello al pubblico di Taranto: “Abbiamo lavorato duramente in settimana, vogliamo giocare bene per la gente che ci verrà a vedere al palazzetto che mi auguro sia pieno. L’obiettivo è quello ribadito dal coach: migliorare e fare bene, ma noi scendiamo in campo per vincere la prima partita”.

Fonte: Ufficio stampa Cus Jonico Basket Taranto

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author