Cus Jonico, presentato il 10° Memorial "Peppe Sportelli": si giocherà 29 e 30 dicembre

Un momento di basket, per il basket. E’ il Memorial “Peppe Sportelli”, giunto alla sua decima edizione, che andrà in scena il 29 e il 30 dicembre. Saranno impegnate Santa Rita, Cus Jonico, Valentino Basket Castellaneta e Valle D’Itria Martina, con la formula di semifinali e finali 1-2° posto e 3-4° posto. Queste le parole delle istituzioni intervenute nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione.

Sergio Cosenza (presidente Cus Jonico TA): ringrazio tutti della presenza, le società partecipanti e la Fip Puglia rappresentata dal presidente Margaret Gonnella. Abbiamo voluto fare questo torneo a 10 anni dalla scomparsa di Peppe Sportelli. Il suo ricordo è indelebile, per quello che ha fatto, non solo per il Cus Jonico ma per tutta la pallacanestro tarantina di cui è stato anche presidente. Lo facciamo per divertirci tutti insieme come faceva e voleva lui senza mai arrabbiarsi. È una ricorrenza particolare, perché in 10 anni il Cus Jonico è rimasto lo stesso anche se è salito di categoria. A dimostrazione del nostro affetto nei confronti di Peppe tutti coloro che hanno giocato all’epoca hanno voluto fondare l’Old Cus, una sorta di linea continua con la sua opera.

Margaret Gonnella (pres. Fip Puglia): non potevo non essere qui, Peppe è stato un grande conoscitore della pallacanestro non solo tarantina. Lui aveva un grande trasporto, per il Cus Jonico ovviamente essendone stato il socio fondatore ma ha dato tanto al movimento giovanile. Mi fa piacere in questa occasione anche annunciare il nuovo successore di Pinuccio Micoli nel consiglio regionale della Fip: si tratta proprio di Felice Zicari, presidente della Santa Rita, una persona che proprio con Peppe Sportelli è cresciuto e nel suo ricordo, penso possa fare bene, anzi benissimo per un territorio che ha espresso un basket di Serie A con il Cras e che spero possa tornare in quelle sfere di alto livello con la collaborazione di tutto il movimento

Felice Zicari (pres. Santa Rita Taranto): ringrazio il presidente Gonnella per la fiducia. L’obiettivo è fare qualcosa insieme, Taranto ha grande motivazione e tanta potenzialità. Un pensiero per Peppe Sportelli che mi ha cresciuto da 6 anni come giocatore, mi ha sostenuto quando sono diventato dirigente e giocatore della Santa Rita, ha seguito tutto il mio iter cestistico. Sono contentissimo di questo annuncio a ridosso di questa manifestazione nel suo nome.

Pinuccio Micoli (pres. Basket Martina): Peppe Sportelli ha sempre creduto nel basket tarantino. Anche se qui non è facile crescere giovani, per il problema dell’Università, tutti i migliori giovani spesso ci lasciano ed è ovviamente difficile trattenerli. Ma questo non ci spaventa, noi a Martina stiamo lavorando tanto nel settore giovanile sfruttando la strada tracciata da Peppe in passato.

Salvatore Fontana (pres. Old Cus): siamo cresciuti insieme, con Peppe. Volevamo fare basket ma non sapevamo dove andare, c’era una campo dietro la Ricciardi e lì è cominciato tutto, dal nulla. Ora è bello vedere dove è arrivato il Cus Jonico ma anche quello che hanno fatto le altre squadre e ci sembrava giusto dare continuità al ricordo di Peppe con un memorial a lui intitolato e nel decennale organizzarlo al meglio per questo mi auguro che la città risponda presente.

Fonte: Ufficio stampa Cus Jonico

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author