Cus Jonico Taranto, Laquintana: "L'obiettivo è vincere il più possibile"

Ancora 7 giorni. Esordio rinviato per Vanni Laquintana. Il nuovo acquisto della Pu.Ma. Trading Taranto dovrà mordere il freno per un altro po’ di tempo prima di indossare la canotta rossoblu. La partita di Giulianova, rinviata, sarebbe stato il suo battesimo in questa nuova esperienza tarantina che invece avverrà di fronte al suo nuovo pubblico, del PalaMazzola, domenica prossima contro la seconda forza del girone D, i Lions Bisceglie.

Giorni che saranno importanti per trovare il ritmo e la confidenza cestistica con i compagni. Quella con la retina sembra esserci sempre stata: “E’ un rinvio che comunque non mi dispiace – dice Laquintana – così potremo recuperare al meglio Chiacig ed io trovare l’affiatamento con i compagni. Le mie caratteristiche? Mi piace far canestro, mi piace tirare. Quando ho saputo che cercavano un tiratore, e che coach Putignano con la società avevano fatto il mio nome non ci ho pensato due volte ad accettare anche se ringrazio Mola per avermi dato questa grossa opportunità. Ho sempre sognato di fare il salto di categoria”.

Nato l’11 novembre 1991 la guardia di Monopoli è cresciuta nel mito dei miti del basket, Michael Jordan ed ha finito per contagiare tutta la famiglia: “Sì, è vero, ho cominciato a giocare a pallacanestro il giorno dopo aver visto il film di MJ, Space Jam. I miei fratelli mi hanno seguito, ora Tommy è arrivato addirittura in Serie A con Capo d’Orlando e il piccolo Miki gioca a Brindisi nelle giovanili, di fatto viviamo nei palazzetti” aggiunge sorridendo.

Sui nuovi compagni di squadra dice: “Un po’ li conosco tutti perché in estate abbiamo fatto un’amichevole, e poi c’è Chiacig, non lo scopro certo io. Siamo una squadra giocane che corre, a me piace questo tipo di squadra. Obiettivi? Fare più vittorie possibili da qui alla fine, il potenziale è grande”. Appuntamento quindi a domenica 29 gennaio, ore 18 al PalaMazzola, Laquintana vuole sentire il calore dei tifosi rossoblu: “Deve darci la forza, è il sesto uomo in campo, non è una frase fatta. Non vedo l’ora di vederli e giocare per loro!”.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pu.Ma. Trading Basket Taranto & Virtus Taranto

Commenta
(Visited 87 times, 1 visits today)

About The Author