Il Darussafaka rimane vivo, superato lo scoglio Bamberg 99-97 al supplementare

Penultimo turno di EuroLeague, Brose, ormai eliminato, ospita i turchi del Darussafaka di fronte ad un “Must Win” per giocarsi la qualificazione ai playoff nell’ultimo turno in casa con la Stella Rossa, in un autentico spareggio.

1°QUARTO: 11 i punti della coppia Wanamaker e Clyburn, i due esterni segnano tutti i primi 11 punti dei turchi squadra di Blatt che sente troppo la pressione della posta in palio. Il Darussafaka fatica a far circolare la palla, e infatti è solo 1 l’assist di squadra per altro del play ex Pistoia ad Harangody. Non sente la pressione invece, Maodo Lo, in uscita dalla panchina piazza da solo un parziale di 11-0 senza per altro sbagliare neanche un tiro. Punteggio 1°quarto: Brose 22 Darussafaka 14 

2°QUARTO: 10-1 dato degli assist tra le due squadre nel 1°tempo, i tedeschi giocano di squadra trovando spesso conclusione in ritmo, al contrario della squadra di Blatt che fa addirittura peggio del 1°quarto, da dire che sul finire del 2°periodo soprattutto Wanamaker inventa costruendo tiri apertissimi ai compagni, però sprecano. Punteggio dopo il 2°quarto: Brose 40 Darussafaka 29

3°QUARTO: 4 gli assist di Wanamaker, 3 dei quali nel 3°periodo, il play USA è il migliore dei suoi, crea dal palleggio attirando il raddoppio sistematico della difesa tedesca. Darussafaka torna in scia anche grazie a Moermann, il francese diventa un fattore nel pitturato combattendo come un leone catturando 11 rimbalzi, di cui 5 offensivi e 11 punti messi a segno. Punteggio dopo il 3°quarto: Brose 58 Darussafaka 55

4°QUARTO: L’ultimo quarto è un’altalena di emozioni, prima il Darussafaka sembra mettere le mani sulla partita con un Clyburn scatenato e il solito Moermann, ma arriva prontamente la risposta del Bamberg che si riporta in vantaggio. Tedeschi si portano in vantaggio di 5 lunghezze, a 1′ dalla fine col gioco da 3 punti di Theis lestissimo a catturare il rimbalzo offensivo e trasformalo in canestro, ma i turchi con prima con Clyburn e poi con la tripla di Harangody dall’angolo portano la partita al supplementare. Punteggio dopo il 3°quarto: Brose 84 Darussafaka 84

1°OVERTIME: Partita rimane equilibratissima e incertissima fino allo strappo finale di Clyburn con 4 punti in fila, 26 per lui alla fine, indirizzando la partita verso i turchi, ma Wanamaker dalla lunetta non la chiude e sulla sirena la preghiera di Darius Miller finisce sul secondo ferro. Punteggio finale: Brose 96 Darussafaka 99

Immagineoli

Immaginedar

 

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.