Davide Tagliareni arriva in casa Green

Il Green Basket comunica di aver raggiunto l’accordo con Davide Tagliareni per l’approdo in biancoverde dell’esterno palermitano.

Senza dubbio tra i migliori prospetti cittadini degli ultimi anni, i primi passi della carriera del giovane classe ’93 sono legati alla Nuova Pallacanestro Palermo, società in cui è cresciuto e ha giocato le prime partite, per poi passare alla Nuova Aquila Palermo, dove completa le giovanili e poi milita in tre campionati dal 2012 a oggi. Dopo una stagione d’esordio fatta di scampoli in C Regionale, nel 2013/2014 Davide vince il campionato di DNC con i biancorossi contribuendo con 3.4 punti in 10’ di utilizzo; la scorsa stagione, in Serie B, colleziona 20 presenze ma trova poco spazio, nella cavalcata dei suoi sino alla finale Playoff.

Al termine dell’annata appena trascorsa, per Davide arriva il momento di fare scelte importanti: di comune accordo con lo staff tecnico e dirigenziale che l’ha seguito in quest’esperienza, giunge alla conclusione che per compiere un passo decisivo per la sua crescita deve lottare per ottenere preziosi minuti in nuovi contesti e categorie. È in questo momento che si fa avanti il Green, sempre attento a pescare tra i migliori atleti del basket cittadino: la squadra biancoverde gli offre una nuova sfida un’opportunità per rimettersi in discussione, che il 22enne accetta con ambizione e voglia. «Siamo felici di avere qui al Green Davide, per parecchi motivi», ha detto il presidente del Green Fabrizio Mantia, «in primis perchè è un ottimo giocatore e sono convinto che potrà conquistarsi lo spazio non trovato altrove;  poi perchè, nonostante l’età, ha già una mentalità da professionista; infine perchè lo conosco bene dai tempi in cui militava alla NPP e si scontrava coi nostri ragazzi ed era uno degli avversari che avrei voluto con noi al Green».

Tagliareni, commentando la notizia, non può che rivolgere un pensiero all’esperienza precedente, che gli ha dato moltissimo: «Vorrei salutare i tifosi dell’Aquila, che mi sono stati sempre molto vicini», ha detto, soffermandosi poi sull’avventura al Green: «Sono molto felice e motivato per questa nuova esperienza, non vedo l’ora d’iniziare la stagione. L’obiettivo è creare subito un’ottima alchimia nel gruppo e di puntare ai vertici del campionato».

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author