De' Longhi Treviso, coach Pillastrini confida nella pausa: "Momento giusto per perfezionare il nostro impianto di gioco, vogliamo migliorare ancora"

De’ Longhi Treviso Basket senza campionato per due settimane, vista la convocazione di Moretti per gli Europei Under 18 in Turchia, si tornerà a giocare il 26 dicembre a Udine, per poi tornare al Palaverde il 29 con Piacenza (20.30) e il 6 gennaio con Trieste (ore 18.00) per la prima di ritorno. Poi si chiuderà il girone d’andata in posticipo il 10 gennaio alle 20.30 con Verona, sempre al Palaverde. Intanto la squadra di coach Pillastrini si allena a Sant’Antonino e domani, alle 18.00 al centro Cierrebì a Bologna, per tenere il ritmo partita, è stata organizzata un’amichevole con gli Orsi Tortona (girone Ovest).
Coach Pillastrini commenta così questa atipica sosta dicembrina: “Una pausa in cui innanzitutto ne approfittiamo per recuperare acciaccati e infortunati, è il momento giusto. Inoltre si lavora per sistemare e affinare l’impianto di gioco, lavorando sulle cose utilizzate meno in questi tre mesi, e aggiungere più frecce possibili al nostro arco in vista della fase decisiva della stagione. In difesa e in attacco stiamo perfezionando quello che va eseguito meglio, insomma sfruttiamo questo periodo per diventare più forti.”

Domani amichevole con Tortona a Bologna:

“Sara’ una bella verifica delle cose su cui stiamo lavorando in questi giorni, oltre ovviamente a  tenere la squadra bene allenata dal punto di vista agonistico.”

Matteo Negri ci sarà? “Si, Negri ha ricominciato a pieno regime, domani in amichevole giocherà e sarà un test utile anche per verificare le sue condizioni in vista del rientro anche in campionato.”
Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author