De' Longhi Treviso, si ricomincia a Recanati

Dopo la sosta per l’All Star Game, si torna a fare sul serio con la seconda giornata di ritorno della Serie A2 Girone Est, con la De’ Longhi Treviso impegnata nella trasferta di Recanati.
Nonostante qualche acciacco (in settimana si sono fermati per varie ragioni Fantinelli, Abbott, Fabi e anche Powell dopo lo scrimmage di Cento), coach Pillastrini avrà tutti a disposizione anche se non al meglio, per la prima trasferta del girone di ritorno.
TVB è attualmente al terzo posto con 22 punti, i marchigiani, che vedranno esordire in panchina l’esperto coach Giancarlo Sacco, sono al penultimo posto con 8 punti.
Recanati, ex squadra del play di Treviso Matteo Fantinelli (nel 2013/14) puo’ contare su giocatori d’esperienza come il capitano Lauwers (7.4 punti a gara) e Pierini (oltre i 10), su un duo di americani importanti come il lungo Lawson (19.4 punti e 9.1 rimbalzi con il 58% da due) e il tuttofare Adam Sollazzo (16 punti, 4.8 rimbalzi, 4.1 assist), un play importante come Traini, ex pesarese, che sfiora i 10 punti e 3 assist di media.
All’andata al Palaverde vinse Treviso 74-66 (18 di Corbett, 17 di Powell; 22 di Lawson e 14 di Pierini).

ARBITRI

Terranova, Pazzaglia e Catani
MEDIA
Diretta LNP TV (canale in web streaming in abbonamento, si accede da www.legapallacanestro.com), e Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it)

DICHIARAZIONI

Stefano Pillastrini, coach De’ Longhi Treviso: In settimana abbiamo avuto parecchi problemi fisici, ci siamo allenati a singhiozzo, per fortuna stiamo recuperando quasi tutti, penso che solo Fabi dovrà rinunciare alla partitadi Recanati. Comunque peccato di non aver potuto lavorare più intensamente in questa sosta, che comunque è stata utile perchè la squadra ha potuto rifiatare un po’ in vista della seconda importante fase della stagione. La trasferta di Recanati sarà un impegno difficile, le squadre che lottano per salvarsi nel girone di ritorno saranno molto pericolose da affrontare, specie in casa loro, e i marchigiani  sono una buona compagine che già all’andata ci mise in seria difficoltà. Poi con le extramotivazioni che porterà il cambio di allenatore ci aspetta una brutta gatta da pelare, ma abbiamo già dimostrato il nostro valore anche fuori casa e quindi mi aspetto una bella partita da parte della mia squadra.”
PROSSIMA PARTITA
Anticipo sabato 23 alle 20.30 tra De’ Longhi Treviso e Bawer Matera, per la terza di ritorno al Palaverde.

Simone Fregonese
Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author