Delser Basket Scholl supera senza problemi la Piemme Ascens Triestina

In una location diversa dal solito PalaBenedetti, la Delser supera la Piemme Ascens Triestina per 89-40 nella terza giornata di ritorno del campionato di serie B.
Una partita dal doppio volto: la Ginnastica ha tenuto la gara solo nei primi due quarti, mettendo anche in difficoltà Vicenzotti e compagne che hanno trovato il vantaggio solo nel secondo periodo (23-21), dopo un primo quarto giocato sul punto a punto. La difesa a zona, schierata da coach Chermaz, è stata efficace fino a quando Udine non ha cambiato tattica, cominciando a segnare in transizione e a limitare le avversarie sul piano offensivo.
Nel terzo periodo, infatti, c’è stata una svolta perché le friulane hanno notevolmente alzato il ritmo, sfruttando quella che forse è la loro arma migliore, ovvero il contropiede, e hanno siglato un parziale di 10-0 nei primi minuti del quarto che ha nettamente spaccato la gara. La formazione ospite non è più riuscita a rimanere in partita; la difesa di casa si è fatta sempre più aggressiva e per quanto riguarda la Piemme Ascens i punti segnati sono passati dai 30 dei primi due quarti, ai 10 della seconda metà.

Una vittoria, quella di oggi, che fa sicuramente morale all’interno dello spogliatoio udinese. Era necessario vincere dopo la sconfitta subita la scorsa settimana in casa del Basket Monfalcone che aveva fatto emergere alcuni problemi che sono stati prontamente risolti questa sera. Udine conferma nuovamente il suo primato in classifica a quota 32 punti in un derby che ha anche dato la possibilità a coach Medeot di usufruire di tutta la panchina.
Da sottolineare la prova corale della Libertas che ha mandato a referto quasi tutte le sue giocatrici, con Bianco, Da Pozzo, Cortolezzis, Mancabelli e Rainis in doppia cifra e con Candusso che ha segnato il suo primo canestro in serie B.
DELSER BASKET SCHOOL 89
PIEMME ASCENS – TRIESTINA 40

(15-17; 37-30; 58-36)

DELSER BASKET SCHOOL: Quaino 5, Ciotola, Beltrame 9, Cortolezzis 10, Bianco 16, Mancabelli 16, Mio n.e., Vicenzotti 4, Da Pozzo 17, Rainis 11, Candusso 2. Coach Medeot.
PIEMME ASCENS – TRIESTINA: Zacchigna 2, Samez 15, Meula, Vesnaver 10, Cravagna, valeri, Puzzer, Città 7, Nardella 6, Albano, Gelleti. Coach Chermaz.
Arbitri dell’incontro: Francesco Carbonera di Cervignano del Friuli (UD) e Andrea Innocente di Povoletto (UD).
Prossimo incontro: sabato 23 gennaio, ore 20.30, Torneria PMS Montecchio Maggiore – Delser Basket School.

 
Michela Trotta

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author