Delser Basket School, tutto facile contro la Virtus Venezia

Nella settima giornata del girone di ritorno del campionato di serie B, Delser Basket School batte la Virtus Venezia per 112-42 e come si può dedurre dal risultato finale, quella di questa sera, è stata una partita a senso unico. A Vicenzotti e compagne sono bastati pochi secondi per trovare il vantaggio e poi mantenerlo, o meglio, incrementarlo fino al +70 finale.
La Virtus, sicuramente penalizzata dalle numerose assenze rispetto all’andata, ha provato a giocare e a creare delle buone azioni offensive, ma il divario tecnico tra le due formazioni si è reso evidente fin dall’inizio e neanche la zona 2-3 schierata da coach Chirivi ha potuto limitare l’attacco friulano.
Una gara insolita che, però, ha dato l’opportunità a tutte le giocatrici di Medeot di scendere in campo e di andare a referto, con Quaino top scorer (17 punti). Per la Delser, è stata quasi una sorta di preparazione in vista del doppio impegno della prossima settimana: mercoledì le udinesi saranno protagoniste sul campo della Baloncesto Isontina e poi, domenica, affronteranno fuori casa l’Atollo.pro Mestrina.
Per Udine quindi un’ennesima conferma: infatti la squadra di coach Medeot rimane in vetta alla classifica a quota 40 e, inoltre, grazie alla vittoria di ieri dell’Interclub Muggia su Monfalcone per 70-61, si porta a 4 lunghezze di vantaggio dalle sue dirette avversarie di campionato.
DELSER BASKET SCHOOL 112
VIRTUS VENEZIA 42
(35-11; 62-24; 84-30)
DELSER BASKET SCHOOL: Quaino 17, Ciotola 6, Beltrame 5, Cortolezzis 13, Bianco 10, Mancabelli 6, Vicenzotti 16, Passon 7, Pontoni 8, Da Pozzo 12, Rainis 10, Candusso 2. Coach Medeot.
VIRTUS VENEZIA: Speranzoni, Dorattiotto 4, Pezzuti 6, Beltrame 8, Bertaggia 5, Rosa 6, Mattiello 4, Ginocchi 9. Coach Chirivi.
Arbitri dell’incontro: Cotugno Giuseppe di Udine e Nardi Alessio di Aviano (PN).
Michela Trotta
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author