Delser Udine, Beltrame commenta la sconfitta con Pordenone

Così Arianna Beltrame commenta la sconfitta della Delser Basket School subita domenica scorsa nel derby regionale con il Sistema Rosa Pordenone per 58-63.

«La sconfitta brucia sempre, soprattutto in un derby regionale disputato tra le mura di casa. Dopo questa partita, però, voglio guardare solo il bicchiere mezzo pieno.
Sicuramente dobbiamo migliorare ancora su molti aspetti. Domenica, in particolare forse abbiamo peccato nel concedere troppi rimbalzi in attacco e di conseguenza troppi extra possessi alle avversarie. Degno di nota, però, è il fatto che abbiamo lottato fino all’ultimo minuto contro una squadra che ha dimostrato di meritare il primo posto in classifica e che a livello fisico è sicuramente più attrezzata di noi.
Anche dopo l’uscita all’inizio del quarto periodo di capitan Vicenzotti per 5 falli, non ci siamo arrese ed abbiamo reagito positivamente, cercando di portare a casa il risultato, nonostante le sanzioni arbitrali che in generale hanno limitato molte di noi.
Ora c’è la pausa natalizia dove avremo modo di lavorare con calma e migliorare, pensando solo alla prossima gara in casa di Montecchio Maggiore.»
Il campionato di serie A3 riprenderà il 10 gennaio con le ultime tre partite del girone di ritorno.

La società coglie l’occasione per fare gli auguri di un felice e sereno Natale a tutte le proprie giocatrici, alle loro famiglie e ai tifosi che ad ogni partita accorrono numerosi per sostenere le ragazze.
Inoltre, la Libertas Basket School ringrazia il settore Minibasket e tutti coloro che hanno permesso la riuscita della festa di Natale organizzata giovedì 18 dicembre nella palestra della scuola Tiepolo.

Resp. Comunicazione
Michela Trotta

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author