Delser Udine, il punto di Gaia Giussino

Gaia Zussino, top scorer con ben 23 punti nell’ultima partita giocata dalla Delser Basket School, fa il punto della situazione dopo la vittoria contro il Basket Montecchio Maggiore.

«Quella appena giocata – commenta Zussino – è stata la prima di due partite molto importanti per noi, sia in chiave classifica sia dal punto di vista del morale. Venivamo da una settimana difficile e piena d’infortuni. Domenica sera, quindi, c’era la voglia di riscattarsi dalla sconfitta subita a Pordenone e la determinazione per mantenere la nostra imbattibilità in casa. L’inizio, però, non è stato dei migliori: abbiamo subito un parziale di 0-9, molto probabilmente perché eravamo troppo contratte; abbiamo commesso troppi errori in attacco che, soprattutto nei primi minuti, si sono fatti sentire. Nonostante tutto siamo state brave a reagire e a chiudere in parità il primo quarto. Ne è seguito un match sostanzialmente molto equilibrato, in cui si sono alternati mini-break da parte di entrambe le squadre. A cinque minuti dalla fine, poi, c’è stato l’infortunio di Arianna. In quel momento era fondamentale compattarci ulteriormente e venire fuori insieme da una situazione non facile; ci siamo riuscite e questa vittoria è dedicata proprio a tutte le nostre compagne che ci seguono a bordo campo. Ora bisogna concentrarsi sulla prossima partita, consapevoli del gruppo che stiamo formando giorno dopo giorno e del lavoro che stiamo facendo. In tutto questo speriamo anche di recuperare qualche infortunata.»

Resp. Comunicazione

Michela Trotta

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author