Delser Udine, niente da fare contro la Matteiplast Bologna

Al PalaBenedetti, in occasione dell’esordio casalingo, la Delser Basket School cede alla Matteiplast Bologna per 45-62 e insacca la seconda sconfitta stagionale. La partita è durata per circa un quarto perché dalla seconda frazione le ospiti hanno impostato il proprio ritmo di gioco, veloce e dinamico, raggiungendo facilmente la doppia cifra di vantaggio, mantenuta poi fino alla fine.
L’inizio dell’incontro prevede una partenza a rallentatore: entrambe le squadre accumulano numerosi errori al tiro e passaggi sbagliati che penalizzano degli attacchi fluidi e rapidi. A metà frazione Bologna prova a scappare, ma la tripla di Ofomata tiene in partita la Delser (4-7) che anche oggi deve fare a meno del capitano Vicenzotti, ferma ai box per un infortunio. La Matteiplast, nel secondo quarto cambia marcia; sono sufficienti alcuni contropiedi sui palloni recuperati per costruire un vantaggio in doppia cifra. Complice Nannucci, autrice delle due triple che hanno dato il via alla cavalcata della Matteiplast, le giocatrici di coach Andreoli mettono in difficoltà la squadra di casa, costretta ad affidarsi alle “magie” di Mancabelli per arrivare a canestro che però, carica di ben tre falli, deve lasciare il campo prima del previsto. I tre punti di Tava allo scadere del secondo quarto sanciscono il -20 (17-37) che poi si mantiene, all’incirca inalterato, per tutto il resto dell’incontro. A nulla servono la precisione al tiro di Mancabelli e le penetrazioni di Ofomata, perché Bologna è molto reattiva e sfrutta bene le palle perse delle avversarie per affondare un colpo dopo l’altro. L’ultimo quarto è semplice amministrazione per la compagine bolognese che raggiunge così la seconda vittoria stagionale. Per la Delser, invece, la prossima partita sarà fondamentale per riscattarsi delle prime due uscite e per guadagnare i primi due punti in chiave classifica.
DELSER UDINE 45
PROGRESSO MATTEIPLAST BOLOGNA 62
(8-12; 17-37; 31-49)
UDINE: Bianco 6, Beltrame 6, Cortolezzis n.e., Mancabelli 12, Sturma 2, Vicenzotti n.e., Zanelli, Pontoni, Da Pozzo 2, Rainis 4, Ofomata 13. Coach Medeot.
BOLOGNA: Franceschelli, Cordisco, Occhipinti 12, Dall’Aglio 5, Storer 2, Tava 10, Mini 9, Cadoni 9, Poletti, Meroni 2, D’alie 5, Nannucci 8. Coach Andreoli.
Prossimo incontro: Verga Palermo – Delser Udine, sabato 22 ottobre, ore 19.

Michela Trotta

Addetta Stampa e Responsabile Comunicazione 
Libertas Sporting Basket School ASD
Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author