Derby alla seconda giornata: Carpedil a Castellammare contro l’ex Potolicchio

Subito derby. Prima trasferta stagionale per la Carpedil Salerno, che dovrà mettersi alle spalle il deludente esordio in campionato contro Viterbo e provare ad espugnare il difficile campo della CMO Stabia: palla a due domani, sabato 17 ottobre alle 19:00, alla Palestra Severi della vicina Castellammare di Stabia. Arbitreranno la sfida tutta campana Dora Natale di Caserta e Claudia Ferrara di Napoli.

Mi aspetto una reazione del gruppo dopo la sconfitta contro Viterbo – afferma coach Di Capua – Le ragazze a mia disposizione sanno giocare bene a pallacanestro, si tratta solo di trovare le giuste misure e l’amalgama di squadra. Abbiamo analizzato gli errori commessi, ci aspettiamo tutti qualcosa in più a Castellammare. Certo, l’occasione non è delle più propizie perché affrontiamo una delle squadre meglio attrezzate, che secondo me può posizionarsi tra le prime quattro. Il pronostico non ci sorride, di contro penso che affrontare un avversario più forte sulla carta possa comportare un maggior carico di motivazioni”.

Le prossime avversarie della Carpedil alla prima giornata hanno rifilato 29 punti a domicilio alla Pallacanestro Viareggio (35-64) e sono lanciatissime in vista del loro esordio casalingo. Sarà partita speciale, infine, per l’atleta stabiese Raffaella Potolicchio che vanta lunghi trascorsi alla corte di patron Somma, prima a Battipaglia e poi a Salerno.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author