Despar 4T Ferrara - SB Cavriago 70-64

Avvincente partita e grande vittoria che permette alla Despar 4 Torri di
essere, dopo quattro giornate, da sola in testa alla classifica. L’aggettivo
per il risultato è anche molto legato al valore degli avversari della Scuola
Basket Cavriago, una squadra che ha dimostrato anche sabato sera la propria
forza. La partita è iniziata con un allungo perentorio dei granata che alla
metà del primo quarto allungano sui reggiani di bomber Cervi di dodici
lunghezze. Il merito del break va alle buone percentuali, all’ottima difesa
ma soprattutto al ritmo impresso dalla squadra di coach Cavicchioli. A
questo punto, quando la partita pare prendere una piega ben definita
l’eccessiva, a nostro parere, presenza degli arbitri di fatto blocca il
ritmo e concede ai reggiani, oltre ad una salutare ossigenata, anche una
quasi infinita serie di tiri liberi (alla fine saranno ben 22 punti
realizzati dai reggiani ai liberi). Questo, oltre ad innervosire la Despar,
concede il contro break. Alla fine del primo tempo, con il punteggio di 40 a
38, si conteranno sul referto 17 falli fischiati ai ferraresi contro gli 8
dei reggiani, conditi con due tecnici rispettivamente a capitan Agusto e
coach Cavicchioli. Le ferite di questo metro arbitrale sono ben presenti
anche con i 4 falli che alla pausa lunga gravano su Agusto e Pasquini. Alla
ripresa del gioco la partita si disputa con un avvincente testa a testa in
cui i protagonisti sono solo i giocatori. Questo concede spettacolo e
suspance sino alla fine dove, a 35 secondi dalla sirena, sul 67 a 64 per i
ferraresi, Brandani è bravo a sporcare una rimessa da metà campo dei
reggiani, dopo un time out chiesto da coach Degl’Innocenti, seguente a
canestro subito. Palla rubata e azione che termina con un fallo su Lugli,
che dalla lunetta non sbaglia. Da lì alla fine è solo Despar che chiude con
la palla in mano tra gli applausi del caldo e divertito pubblico presente.
Parlando dei singoli, capitan Agusto ha messo punti importanti e in questa
partita, ha avuto il grande merito di esser rimasto in campo per due quarti
con 4 falli sulle spalle riparando così alla “sciocchezza” di essersi, in
parte, cercato il fallo tecnico. Si è visto poi un Parmeggiani in grande
spolvero con molti punti a referto e tanti rimbalzi (12) e falli subiti (6).
Pasquini con 4 su 7 dal campo e un ottimo 4 su 5 dalla linea della carità ha
dato il suo apporto fino a quando i falli non lo hanno stoppato. Burresi
tutta sostanza. Brandani, malgrado una media al tiro non da lui, ha infilato
due bombe in momenti topici e rubato la palla della tranquillità sull’ultima
rimessa di Cavriago. Bertocco, messo in campo per diversi minuti se l’è
cavata egregiamente realizzando anche un canestro importante. Bene anche gli
altri due giovani Magni e Marchetti utilizzati per più minuti in fasi di
gioco tutt’altro che scontate. Martini e Fenati, come sempre quest’anno,
molto utili. Due parole, infine, anche per coach Cavicchioli che sabato sera
ci ha stupito in positivo, come altre volte quest’anno. Le sue scelte, quasi
mai scontate, denotano una grande lucidità e padronanza dello spogliatoio.
La puntigliosa preparazione delle partite sono un chiaro segno della grande
professionalità del coach modenese e i risultati, per ora, giustamente lo
premiano. Degli avversari vale la pena rimarcare l’ottima qualità della
squadra e la solita, infrenabile, verve di “mister 30” Cervi. Per concludere
anche il Pala 4T sabato sera è stato, con la squadra, quello delle grandi
occasioni e con il suo calore ha certamente aiutato i granata nell’impresa.
Ora la cosa migliore, a nostro parere, è godersi una domenica da primatisti
in solitaria poi resettare tutto e ricordarsi che si è solamente alla quarta
giornata e che il cammino è appena iniziato e ancora molto lungo.

DESPAR 4T – S.B. CAVRIAGO 70 – 64 (26-16, 14-22, 14-15, 16-11)

Despar 4T: Burresi 8, Bertocco 2, Fenati 2, Brandani 6, Parmeggiani 14,
Lugli 11, Marchetti, Martini, Pasquini 12, Magni 3, Agusto (k) 12. All.
M.Cavicchioli, vice A.Fels
S.B. CAVRIAGO: Fantini 5, D’Amore 4, Codeluppi. Pellicciari, Cervi 30,
Leonardi 15, Pezzi 9, Zecchetti, Baroni (k), Giardina 1. All. D.
Degl’Incerti Tocci, vice M. Minardi.

Note: Usciti con 5 falli Pasquini (D), Martini (D), Fantini (C), Pezzi (C).
Fallo tecnico a Cavicchioli (D) e Agusto (D) e Degl’Incerti (C).

P.ti G V P F S
Despar 4 Torri Ferrara 8 4 4 0 302 252
Scuola Basket Cavriago 6 4 3 1 286 234
New Flying Balls Ozzano 6 4 3 1 302 291
Giorgina Saffi Basket 6 4 3 1 295 258
L.G. Castelnovo 6 4 3 1 302 257
Pallacanestro Budrio 4 4 2 2 229 200
Virtus Medicina 4 4 2 2 282 270
Novellara 4 3 2 1 196 205
Bologna Basket 2011 4 4 2 2 269 284
Arbor Basket 4 4 2 2 274 295
Stars Basket 4 4 2 2 252 276
Pol. Arena 4 4 2 2 224 226
Correggio 2 4 1 3 275 305
Granarolo Basket 0 4 0 4 237 275
Pontevecchio 0 3 0 3 169 209
C.V.D. Basket Casalecchio 0 4 0 4 233 290

Despar 4 Torri Ferrara

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author