Difficile trasferta a Ferrara per Salerno. De Mitri: “Loro favorite ma daremo tutto”

C’è la difficile trasferta di Ferrara all’orizzonte per il Salerno Basket ’92. Dopo la sconfitta all’esordio in campionato di sabato scorso tra le mura amiche contro Vicenza, le atlete di coach Russo saranno impegnate domani sera, sabato 15 ottobre, al Pala HiltonPharma della città emiliana contro la Bonfiglioli PFF Group Ferrara. Palla a due alle 20:30, dirigeranno il match Edoardo Ugolini di Forlì e Francesca Di Pinto di Pesaro.

S’affronteranno due squadre reduci da sconfitte e, per questo, vogliose di riscatto. Le giovani campane dovranno ripartire dall’ottimo primo quarto contro la Velco Vicenza, in cui hanno mostrato un buon basket e discreto carattere, salvo poi cedere alla maggiore esperienza delle avversarie. Le estensi hanno un roster certamente di livello, di contro, e puntano al salto di categoria: hanno perso di tre punti il derby in casa della Matteiplast Bologna alla prima giornata e nelle loro file vantano le ex di turno Liliana Miccio e Serena Bona. Contro le granatine inoltre esordirà la lunga Hansson, che ha risolto i suoi problemi di passaporto acquisendo quello svedese (è nata negli Usa, ndr).

Alessia De Mitri, capitano giovane tra le giovani, prova a suonare la carica alla vigilia della gara. “Sebbene il risultato della scorsa partita non ci abbia sorriso, siamo pronte per affrontare una nuova sfida con il giusto entusiasmo – dice la diciottenne originaria di Brindisi – Dovremo metterci grinta, qualità che non ci manca, per dare il massimo contro una squadra che sulla carta è favorita. Siamo consapevoli di partire un gradino indietro nel confronto con Ferrara ma non per questo scenderemo in campo senza crederci. In settimana abbiamo lavorato e seguito con attenzione i dettami dell’allenatore, provando a correggere i difetti mostrati all’esordio”.

 

GIOVANILI. Al via nei prossimi giorni il campionato U20. Salerno nel girone con Dike Napoli, Minbasket Battipaglia, Virtus Ariano Irpino, Givova Ladies Scafati, Napoli Vomero, Virtus Melito e JuveCaserta. Proprio contro quest’ultima lunedì 17 ci sarà l’esordio stagionale: appuntamento tra le mura amiche del PalaSilvestri alle 20:00 (ingresso libero). Partirà invece il 26 ottobre il torneo dell’U18 di coach Forgione (in casa contro la Dike Napoli) che si è rinforzata grazie al tesseramento della montenegrina Bozana Zlaticanin, play/guardia proveniente dalla Stella Azzurra. Un tassello che va senza dubbio ad aumentare la qualità delle baby salernitane.

 

Ufficio stampa Salerno Basket ’92

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author