Dinamo Sassari, Pasquini non vuole cali di concentrazione: "A Krasnoyarsk per la vittoria"

Domani la Dinamo Banca di Sardegna Sassari affronterà i russi del Krasnoyarsk per l’ultima giornata della prima fase di Champions League. Gara che non presenta particolari attenzioni se non per le statistiche, visto che i sardi sono già qualificati alla seconda fase.

Coach Pasquini però non vuole cali e vuol fare in modo che il nuovo acquisto si inserisca nel roster al meglio: “Giochiamo per la maggior parte contro giocatori americani anche se siamo in Russia, inoltre ha aggiunto due giocatori di valore come Mark Lyons e Martins Meiers. Nonostante non sia una partita di cartello, vogliamo che Josh Bostic si inserisca al meglio nel gruppo. Abbiamo bisogno di lui per raggiungere i nostri obiettivi. Domani farò riposare i giocatori che ho spremuto in questa stagione, ma l’obiettivo sarà comunque la vittoria.

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author