Dinamo Sassari, Pozzecco: "Sono certo che Sassari sia il posto ideale per crescere"

Dopo l’annuncio di ieri della Dinamo Sassari, che sostituisce Vincenzo Esposito con Gianmarco Pozzecco, arrivano le prime parole da head coach dei sardi da parte del 46enne goriziano. “Ho sempre pensato che un giorno sarei venuto ad allenare qui, anche se in passato non si è presentata un’opportunità concreta” – ha commentato Pozzecco – “Ho sempre avuto un grande feeling con questa città, quando sono venuto nelle vesti di giornalista, e ho un ottimo rapporto con il presidente Stefano Sardara. Quindi non potrei essere più contento di essere qui“.

È stata una trattativa rapidissima” – spiega il Poz – “Con Sardara ci conosciamo bene e questo è stato un punto a favore per trovarci subito d’accordo. So bene che se voglio diventare un allenatore di alto livello devo limare certi aspetti del mio carattere e sono assolutamente convinto che Sassari sia il posto ideale per crescere“.

È la prima volta che alleno in una squadra per cui non ho giocato e sono sicuro che questo mi aiuterà a lavorare al meglio” – aggiunge – “Ancora non conosco bene la squadra ma già da domani si fa sul serio. Dobbiamo rimboccarci le maniche e iniziare subito a lavorare sodo, perché il prossimo impegno è imminente. Non vedo l’ora di iniziare!“.

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.