Dolomiti Energia, rinforzo italiano sul perimetro: preso Moraschini

Dopo due stagioni a Mantova la guardia di scuola Virtus Bologna tornerà in serie A in maglia bianconera.

Buscaglia: “Ha grande voglia di mettersi in gioco: è perfetto
per completare il reparto esterni che vogliamo allestire”
Dolomiti Energia Basket Trentino annuncia di aver sottoscritto un accordo per la stagione 2016-
2017 con l’esterno di formazione bolognese Riccardo Moraschini, nelle ultime due stagioni grande
protagonista in LegaDue con la maglia della emergente Dinamica Mantova.
Nato 25 anni fa a Cento, in provincia di Ferrara, Moraschini è una guardia di 195 centimetri di
altezza cresciuta nel vivaio della Virtus Bologna. Dopo aver esordito in serie A a soli 16 anni,
Riccardo veste la maglia delle Vu Nere per quattro stagioni, completando la trafila delle giovanili e
nel contempo inanellando 45 presenze in serie A e 60 presenze nelle varie Nazionali di categoria
(con tanto di medaglia d’argento conquistata da protagonista agli Europei U20 di Spagna).
Ceduto in prestito a Biella durante la stagione 2011 (14 presenze, 3,2 punti di media in 11,4 minuti
di utilizzo) e a Sant’Antimo (in LegaDue) durante quella 2012, gioca poi un’altra stagione in serie A
a Bologna prima di trasferirsi nel 2013 alla Virtus Roma, dove disputa 34 gare contribuendo con 2,4
di media e il 92% ai liberi ad una stagione in cui i capitolini arriveranno fino alla semifinale scudetto
persa con la Mens Sana Siena.
A caccia di un minutaggio da protagonista, Moraschini si trasferisce poi in LegaDue a Mantova dove
nelle ultime due stagioni produce 11 punti, 4,5 rimbalzi e 2,4 assist di media, favorendo il
consolidamento della ambiziosa realtà lombarda nella seconda lega italiana.
Esterno di notevole fisicità, che fa della sua versatilità uno dei suoi punti di forza, in carriera vanta
114 presenze in serie A (2,5 punti di media, 11 il suo career high) e 18 presenze con la Nazionale
maggiore (1,9 punti di media con un career high di 13 nell’All Star Game 2012 e di 7 nelle sfide
vinte dagli azzurri alla Trentino Basket Cup 2014 contro la Germania prima e il Belgio poi).

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author