Dolomiti Energia sempre più azzurra: preso Poeta

Dolomiti Energia Basket Trentino annuncia di aver sottoscritto un accordo per la stagione 2015-2016 con il playmaker della nazionale azzurra Giuseppe Poeta. 29 anni, di Battipaglia, Poeta è playmaker di notevoli qualità offensive che nella sua carriera ha giocato sette stagioni in serie A con le maglie di Teramo e Bologna, e due anni in Lega ACB con Baskonia e Manresa. In nazionale vanta 102 presenze a 4,3 punti di media, con un career high in azzurro di 21 punti realizzati contro la Bulgaria.

190 cm per 82 chili, Poeta si è formato cestisticamente nelle giovanili della Pallacanestro Salerno, esordendo in serie C1 a 14 anni e poi facendosi le ossa in B2. Nel 2005 passa in B a Veroli, dove mette in mostra le sue qualità offensive, arrivando a segnare fino a 51 punti in una singola gara contro Forlì. Nella stagione successiva approda in serie A con la maglia di Teramo, dove resta quattro stagioni (125 gare con 10,8 punti di media), per poi passare alla Virtus Bologna nelle successive tre (82 gare a 10.6 punti). Nel 2014 gioca la seconda parte di stagione al Baskonia, dove disputa le Top 16 di Eurolega con la squadra allenata da Sergio Scariolo. La scorsa stagione passa al Manresa, dove complice un infortunio al ginocchio disputa solo sei gare in Lega Acb (2,2 punti di media in 6,8 minuti di impiego).

MAURIZIO BUSCAGLIA (coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Poeta è un giocatore che può darci molto, con caratteristiche tecniche che ci completano. Allo stesso modo noi possiamo essere importanti per lui in questo momento della sua carriera. Giuseppe conosce il campionato italiano, ha esperienza europea, ed è molto motivato e carico per questa avventura: proprio come noi lo siamo ad averlo con noi. Il suo sarà un innesto importante, sia per la crescita della squadra che per i singoli”.

GIUSEPPE POETA (Playmaker DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Dopo due anni in Lega ACB volevo tornare in Italia e fare parte di un progetto solido e di una società seria: Trento mi è parso subito il posto ideale per soddisfare le mie aspettative. Sono contentissimo e carico come non mai per questa nuova avventura, che non vedo l’ora di iniziare: alla Dolomiti Energia porterò il mio entusiasmo e la mia esperienza, da mettere al servizio di un club che sta facendo passi da gigante per affermarsi in Italia e in Europa. Sarà bello anche potermi presentare alla piazza, che pure già conosco, vestendo la maglia azzurra in occasione della Trentino Basket Cup”.  

 

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author