Domenica in campo Palestrina-Catanzaro

A quasi un mese di distanza la Citysightseeing torna a calcare i legni del PalaIaia, in occasione della terzultima giornata che vedrà contrapposte Palestrina e i calabresi della Mastria Vending Catanzaro. Campionato eccellente quello degli jonici, partiti con ambizioni di una tranquilla salvezza ed ora, complice pure l’esclusione di Napoli, in piena lotta per uno degli ultimi posti playoff. Squadra che d’altronde fece soffrire eccome i prenestini anche nella gara d’andata, terminata all’overtime con un successo esterno per 85-89, e che domenica venderà cara la pelle senza troppe pressioni addosso. Occhio in particolare alla giovane guardia Carpanzano, nella categoria under tra i migliori realizzatori del girone (15.8, ed eccellente tiratore di liberi), giocatore completo sia in avvicinamento al canestro che nel tiro da fuori. Lunghi solidi ed esperti come Davide Naso e Giacomo Sereni (13.3 pt), quest’ultimo più volte avversario di Palestrina sin dai lontani tempi di Riva del Garda, più l’ala Di Dio a supporto con 10 di media. A coronamento del roster tanti giovani, dal play Abassi all’ala Latella, guidati in panchina dall’ex gloria giallorossa Cattani. Al PalaIaia tuttavia sarà di scena una Citysightseeing più agguerrita che mai, disposta a tutto per difendere il secondo posto dall’attacco della Bpc Cassino, contro la quale rimane a sfavore la differenza canestri. Forze fresche che proverranno anche dall’aggiunta di Nunzio Sabbatino, acquisto che consente di allungare nuovamente le rotazioni nel pacchetto degli esterni, dosando energie e responsabilità. Buona la sua impressione nell’amichevole di mercoledì contro la Benacquista Latina (parziali 24-20, 22-32, 22-28, 16-32). Pochi calcoli a tre giornate dalla fine, anche se la certezza del primo turno playoff tra le mura casalinghe è ormai raggiunta, e la presenza di Cassino-Palermo all’ultimo turno pone grosse probabilità di strappare quantomeno la terza piazza. Ma come detto il gruppo di Lulli è pienamente concentrato nell’affrontare un appuntamento alla volta e, basandosi solo sui propri risultati, cercare di raggiungere la miglior posizione.
Arbitri dell’incontro saranno i sigg. Vitaliano Battista di Firenze e Francesco Venturini di Capannori, la palla a due sarà alzata alle ore 18.00.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author