Domenica TVB Treviso-Ravenna al Palaverde

Dopo la vittoria nell’anticipo dell’11° giornata con Imola, giocato mercoledì al Palaverde, la De’ Longhi TVB è prima in classifica con 16 punti e domenica ha la possibilità di confermare il proprio primato solitario nel match casalingo con la OraSì Ravenna (ore 18.00). Ma la formazione romagnola sta marciando a gonfie vele con i suoi 12 punti dopo la vittoria di domenica con Jesi. Sarà quindi un duro scoglio da superare per la squadra di coach Pillastrini, che dovrà fare ancora a meno di Negri e De Zardo.
Biglietteria: acquisto possibile in prevendita nei consueti punti vendita Wind Sperotto e Icons Store fino a domani, sabato. Domani e domenica fino alle 12) vendita on line su www.trevisobasket.it (sezione biglietteria). Domenica apertura
botteghini Palaverde dalle 16.30.
L’avversaria: Ravenna è nel gruppone delle terze in classifica con 12 punti. Domenica ha vinto 82-71 in casa con Jesi con 18 di Smith, 17 di Marks e 10 di Sgarbati. La squadra di coach Martino ha quattro uomini in doppia cifra media, gli amercicani Marks (17.4 punti a gara con 2 assist) e il lungo Smith (15 punti e 8.4 rimbalzi, con il 62% da due), e due italiani, Chiumenti (10.7 punti e 4 rimbalzi) e Tambone (poco più di 10 a gara e quasi 3 assit). Ma il casting di supporto è profondo e compatto, con l’esperienza di Masciandri e Raschi, la verve del play Sabatini e il contributo sostanzioso di Sgarbati e Crusca, per un organico che fattura quasi 80 punti a partita con un gioco che consente il 50% da due.
Arbitri: Di Toro, Pazzaglia e Vita
Media:  consueta diretta LNP TV ( in streaming video su www.legapallacanestro.com, previo abbonamento), diretta radiofonica su BluRadioVeneto (88.7 e 94.6  mhz). Differita tv sul digitale terrestre lunedì alle 21 (canale 657 ddt).
SPONSOR DAY: CORTINA
La città di Cortina, sede del ritiro di Treviso Basket in estate, è lo Sponsor di giornata per questa domenica. Personalizzazione del match e volantinaggio durante la partita, presenza in sala hospitality e gioco nell’intervallo con protagonista il pubblico, in palio tre sky pass.
Dichiarazioni:
Coach Stefano Pillastrini: “Domenica abbiamo al Palaverde un’avversaria come dice la classifica molto ostica, che ha fatto finora una grande stagione con colpi importanti anche fuori casa come dimostra la vittoria di Bologna dove noi siamo usciti sconfitti. Certamente assieme alla Virtus sarà la partita più difficile tra quelle che abbiamo affrontato finora. Ci vorranno 40 minuti al massimo da parte nostra. Mercoledì dopo un avvio complicato abbiamo reagito a una situazione non facile, prima abbiamo faticato nel primo tempo poi alzando il livello agonistico abbiamo messo la nostra impronta sulla partita. Ora dobbiamo cercare di portarci a quel livello per 40′, ma le difficoltà all’interno delle partite sono normali per il livello del campionato che quest’anno è molto alto. La nostra maturità, da confermare anche domenica con Ravenna, arà quella di gestire bene queste situazioni e non uscire mai dalla gara anche quando gli avversari vanno a mille, per poi approfittare con il nostro gioco e il nostro ritmo di eventuali cali.”

DOMENICA IL COMPLEANNO DI “LIMONE APERITIVO ARROGANTE”

DOPO LA PARTITA TUTTA LA SQUADRA TVB ALLA SUPERSONIC MUSIC ARENA
Domenica consueta animazione “Limone Aperitivo Arrogante” al Palaverde
L’Aperitivo Arrogante festeggia la sua quarta stagione. Limone, l’aperitivo del
Supersonic Music Arena a San Biagio di Callalta vi aspetta Domenica in occasione del compleanno con la partecipazione della De Longhi Treviso Basket.
Fare “l’aperitivo arrogante” a Treviso è diventato ormai uno status symbol.
Limone Aperitivo Arrogante nasce nel 2013 da un’idea dell’event manager Roberto Sartor e dalla Famiglia Venerandi; ogni anno riscontra un consenso crescente tra i giovani e meno giovani di Treviso, Venezia, Pordenone, Padova, Belluno.
Migliaia di persone si ritrovano ogni Domenica dalle ore 19.00 al Limone per chiudere la settimana in bellezza: degustare il gran buffet gratuito, cenare fino a chiusura del locale (ore 00.30) ma soprattutto divertirsi nelle tre situazioni musicali.
Da quest’anno Limone è partner ufficiale della De Longhi Treviso Basket. Durante le partite domenicali casalinghe della TVB al Palaverde, negli intervalli, sarà possibile ammirare le performance delle Cheerleaders “Fuoriclasse” o i Breakers “Blue Royal”. Domenica si festeggerà la quarta stagione, attesa nel post-partita di TVB-Ravenna tutta la De’ Longhi Treviso Basket per il taglio della torta.
TRE PISTE DA BALLARE In Main Room musica dance, commerciale, il viaggio musicale dagli anni ’90/2000 con i dj Matteo Monti, Francesco Milillo e la voce di Michele Ragazzon. Nel House Bar, musica house/elettronica con il Dj Rio Ila e il talent scout di giovani promesse dj. La novità della Stagione 2016/17 è la terza sala, latina, al piano superiore con la possibilità di ballare musica latina, salsa, zumba, balli di gruppo e reggaetton con il Staff Flowrida.
PREZZI Ingresso omaggio Donna, Uomo prima consumazione soft drink 5 euro.
Possibilità di cenare in zona pizzeria. Per gli abbonati di TVB e chi ha il biglietto della partita di domenica con la cena aperitivo in omaggio.
DOMENICA AL PALAVERDE LE “STELLE DI NATALE” PER l’ONLUS “AROUND US”
Domenica nel pre partita all’esterno del Palaverde le “mamme TVB” del settore giovanile venderanno le Stelle di Natale e il ricavato verrà interamente devoluto alla ONLUS “Around Us”.
“Around us ONLUS” è un’associazione non profit fondata a marzo del 2012 a Monastier di Treviso, Italia. E’ composta da 19 membri ed il Presidente è il dottor Massimo Dal Bianco.
L’associazione ha lo scopo di offrire assistenza sociale e medica ai paesi sottosviluppati, in particolare in Sierra Leone, per aiutarli a superare gli svantaggi dovuti alle loro condizioni sociali ed economiche, attraverso le attività di assistenza medico-chirurgica, acquisto di strumentazioni, ealizzazione di programmi a breve e medio termine finalizzati alla fornitura di acqua, cibo, mezzi di trasporto, educazione scolastica, formazione e insegnamento.
Oltre a migliaia di morti e povertà l’ebola ha lasciato in Sierra Leone  tantissimi orfani che necessitano del nostro aiuto. Il nostro obiettivo attuale è quindi quello di aiutare gli orfani sopravvissuti all’ebola per continuare a credere nella vita e nelle loro possibilità sia umane che intellettuali provvedendo a dar loro:
Assistenza nutrizionale, Assistenza sanitaria, Assistenza scolastica.
Commenta
(Visited 83 times, 1 visits today)

About The Author