Doppia trasferta per le Lady: si inizia con San Martino

Riga “Ripetiamo la prova con Geas”

 

Toccherà alla Fila San Martino di Lupari scoprire se la Convergenze Givova Battipaglia è ufficialmente ritornata, quella che una settimana fa è ritornata ad indossare i panni a lei più congeniali e che finalmente si è sbloccata in campionato.

 

Una di quelle prestazioni che possono dare un senso alla tua stagione, ma è chiaro che ora servirà la controprova. Perché questo si attende Massimo Riga: “Ovvio, siamo chiamati a riconfermarci, seppur su di un campo ostico” – l’ammissione del capoallenatore nella conferenza di vigilia – “Servirà rivedere la stessa voglia e la stessa intensità avuta con Geas, che sia Treffers, Zanoguera o le italiane. Così come dovremo vedere se Gray ci riuscirà a dare continuità nel gioco interno senza dover convivere subito con un numero cospicuo di falli. In più ci sarà a disposizione anche Bonasia, in tal senso vedremo il da farsi nel corso della partita”.

 

Soffermandosi, invece, sull’avversario, ecco come presenta le venete il coach delle biancoarancio: “Il calendario continua a farci degli scherzi, perché anche questa volta ci troveremo di fronte una delle migliori squadre del torneo che in casa ha dimostrato di avere un grande agonismo. Con Favento al top possono fare davvero benissimo, del resto hanno un roster profondo e ricco di esperienza. Con Fabbri, Filippi e Pascalau hanno una fisicità prorompente ma anche tiro dall’arco, poi con Davis e Bailey hanno spinta e qualità nell’1vs1, ed infine c’è Gianolla che porta grandissima esperienza. Dovremo fare una grande partita per prolungare la nostra striscia positiva”.

 

La gara del Palazzetto dello Sport, che nella scorsa stagione non fu alleato delle Lady, si disputerà domenica alle ore 18:00 e sarà possibile seguirla sulle frequenze di Radio Castelluccio (103.2) ed in diretta streaming sul sito della Lega.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author