Dueesse Martina, iniziata la stagione del settore giovanile

Riprendono anche quest’anno le attività del Settore Giovanile e del Minibasket di Polisportiva e DueEsse Basket Martina. Nel Minibasket le categorie saranno suddivise in Pulcini (2009-2010), Scoiattoli (2007-2008), Aquilotti (2005-2006) ed Esordienti(2004-2005). La società martinese parteciperà al “Gran premio provinciale Minibasket” che avrà inizio nei primi mesi del 2016. Le suddette categorie si alleneranno, a differenza di altre società, 3/4 volte a settimana anziché 2, in modo da permettere una buona preparazione, vista la carenza cronica di capacità motorie in queste fasce d’età. Non solo attività pomeridiane, ma anche quelle mattutine svolte nelle scuole: è stata infatti rinnovata la collaborazione con gli Istituti comprensivi “Marconi”, “Chiarelli” e “Grassi”, attraverso la quale verranno svolti i Progetti Scuola. Ovvero lezioni settimanali o quindicinali, tenute dagli istruttori Andrea Pettenuzzo ed Antonio Lombardo nelle classi degli istituti citati. Tutto ciò permetterà una conoscenza più approfondita dell’Easy Basket (una formula più semplice del minibasket, in cui è consentito commettere infrazione di doppio palleggio e muovere più passi senza palleggiare) che da una parte rende orgogliosi gli istruttori della società, ma dall’altra crea non poche difficoltà, poiché si ha a che fare con ragazzi così eterogenei da non sapere quanto essi possano recepire il fondamentali dell’Easy Basket. Ma proprio grazie a questo nuovo programma, tutti saranno in grado di esprimersi perché coinvolti nelle lezioni mattutine, previste durante le ore di Educazione Fisica. In più, come lo scorso anno, nel corso delle lezioni dei Progetti Scuola e dei corsi pomeridiani, svolti presso il Majorana, Pala Wojtyla e, probabilmente, anche presso la palestra Marconi, saranno presenti saltuariamente i giocatori della prima squadra della DueEsse. Un ulteriore stimolo per i giovani atleti martinesi, nel loro percorso di crescita.

Nelle Giovanili anche quest’anno la Polisportiva Basket Martina, società satellite della DueEsse Basket Martina, parteciperà al campionato Under 13 e 14, con ammessi i nati nel 2002-2003 e 2004, anche se appartenenti al settore minibasket. L’allenatore di entrambe le categorie sarà, come sempre, il prof. Gianfranco Cito che dichiara: “la nostra mission è quella di far sì che i ragazzi continuino a innamorarsi di questo fantastico sport, offrendo loro le migliori basi possibili per esprimersi a buoni livelli in seguito, ma soprattutto per migliorare le loro capacità coordinative e motorie”. La formula del campionato è rimasta immutata rispetto allo scorsa stagione: una prima fase che prenderà il via nei primi giorni di Novembre, con un girone in cui le prime qualificate parteciperanno ad un successiva fase GOLD, mentre le ultime saranno ammesse a quella SILVER. Il gruppo è sostanzialmente invariato e, ripartendo dagli stessi atleti dell’anno precedente, si punterà al miglioramento tecnico ed agonistico in modo tale da preparare i ragazzi alle successive e più prestigiose categorie, con l’obiettivo della prosecuzione del gioco della pallacanestro vera e propria.

La società DueEsse Basket Martina, invece, approfittando della collaborazione ormai consolidata con la Polisportiva Basket, disputerà il campionato Under 16. Come capo allenatore, il coach della prima squadra Aldo Russo, coadiuvato da coach Andrea Pettenuzzo e dal neo “Allievo Allenatore” Andrea Lafornara. La DueEsse parteciperà anche al campionato Under 18 con i ragazzi nati nel 1998-1999, a cui si aggiungeranno anche i classe 2000. Il capo allenatore sarà coach Andrea Pettenuzzo, coadiuvato da coach Antonio Lombardo. Per queste ultime due categorie la DueEsse Martina, oltre alla collaborazione con la Polisportiva Basket, ha inteso cementare ancora di più quella con la Pallacanestro Crispiano, grazie al “prestito” di alcuni promettenti atleti.

Tra le novità di questa nuova stagione si colloca la presenza del preparatore fisico Antonio Lucarella che, fresco di tesserino appena conseguito, curerà una seduta di preparazione fisica per ciascun gruppo. La società intende infine rimarcare come la realizzazione di quanto menzionato è resa possibile, ormai da diversi anni, anche grazie al prezioso, insostituibile e instancabile lavoro di supervisione del DS Nico Valzani che, con tenacia e professionalità ammirevoli, riesce a coordinare egregiamente questa complessa, ma collaudata, macchina organizzativa del Settore Giovanile arancioblu.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author