Dulca Santarcangelo pronta per la sfida a S. Miniato

Ready for San Miniato – Dulca? Il Tasso sicuramente sì…
Coach, non era facile portarla a casa contro Piombino…
“Sì assolutamente, loro hanno giocato molto bene soprattutto in attacco segnando 89 punti fuori casa, ma noi siamo riusciti a farne 94 e l’abbiamo portata a casa. 
Ora resettare e andare in doppia trasferta toscana…
“Ad ogni partita noi dobbiamo resettare. Adesso arriva il bello. Abbiamo questa doppia trasferta prima a San Miniato poi a Livorno, dove dovremo cercare di esprimere il miglior gioco possibile per vincere. Sono due campi non ostici, di più, ma noi siamo pronti ad andare a giocarcela sfrontati come siamo abituati a fare.”
La prima a San Miniato, cosa vi aspetterà?
“Una partita durissima. Loro sono una squadra che corre, molto aggressiva, senza un vero centro di riferimento ma con due ali forti che aumentano il tasso d’intensità difensiva e velocità offensiva. Non dovremo concederci palle perse di troppo e giocare al loro ritmo. Dovremo rispondere con la grinta e la voglia che abbiamo dimostrato anche contro Piombino. Stasera studieremo la loro tattica e cercheremo di arginarla nel miglior modo possibile”
Capitan Saponi ha detto in settimana che dopo queste due partite più il derby saranno fondamentali per cominciare a far parte di un certo tipo di classifica o di un altro. Sei d’accordo?
“Sì sono d’accordo con lui, anche se il campionato è ancora molto lungo. È chiaro che più punti fai più obiettivi ti puoi prefiggere. Il nostro è la salvezza e guardiamo partita dopo partita. Poi se e quando ci saremo salvati guarderemo a che punto saremo. Intanto ti posso solo dire che il campionato è strano e gli scontri di queste giornate lo hanno dimostrato. A gennaio col mercato rischierà di modificarsi di nuovo. Noi guardiamo a noi e cerchiamo di imporre sempre il nostro gioco migliore. I risultati che dovranno arrivare arriveranno.”
Un coach cauto sulla situazione di classifica dei Dulca Santarcangelo che non si sbilancia sulla posizione attuale, a dir poco ottima a nostro avviso, della sua squadra. L’unico obiettivo dichiarato, oltre alla salvezza, è quello di vincere e questi ragazzi ci hanno dimostrato ampiamente di saperlo fare… Si continuerà in questo trend? Scopritelo insieme a noi…
#GoDulca
Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author