Dulca Santarcangelo, vittoria di platino contro Oleggio

Dopo la pausa, riprende il campionato di Serie B girone A, con la seconda giornata di ritorno, la Dulca Santarcangelo è in trasferta sul parquet della Mamy Oleggio che si trova a quota 12 in classifica.

Per gli Angels 2 punti importanti in palio dopo i 3 stop consecutivi. I romagnoli si presentano però in Piemonte più che mai incerottati; mancheranno infatti Luca Pesaresi, Francesco Bedetti e Matteo Botteghi. In più Gualtieri è assente per motivi di studio

La partita

Parte forte Oleggio, trovando subito un paio di canestri dalla lunga con Coviello e dal pitturato con Paesano. Dopo cinque minuti, i locali sono già avanti di 10, con gli Angels che trovano punti solo da Bedetti Luca e Fusco. Il primo quarto si chiude sul 26-15 Oleggio.

Nel secondo periodo la Dulca entra morbida e la Mamy questa volta scappa per davvero, allungando fino a +24 (43-19 al 15′) autore ancora una volta del distacco Coviello e Sacco. Time out di coach Tassinari, e gli Angels piano piano rimontano con aggressività in difesa e pazienza in attacco. Due triple di Cardellini e le solite penetrazioni di Luca Bedetti portano gli Angels a -11 alla pausa lunga, 47-36. Da segnalare in questo periodo anche l’esordio di Federico Tognacci, con 2 pt. su tiro libero prodotto IBR/Angels classe 2000.

Al rientro dagli spogliatoi la Dulca ha una faccia completamente diversa, cambia ritmo in difesa e in attacco grazie alle rubate di Picio Bianchi si torna vicini a Oleggio che non segna per i primi cinque minuti del terzo periodo e gli Angels siglano un parziale di 0-9 (47-48). L’entusiasmo romagnolo viene fermato da Ferrari che segna 9 punti in un amen. I gialloblù rispondo con Bedetti Luca chiudendo così il periodo in vantaggio 58-60.

L’ultimo quarto è una vera e propria battaglia, in attacco ci si affida all’esperienza di Capitan Saponi mentre la difesa dei ragazzi di coach Tassinari continua a tenere, a 3 minuti dalla fine gli Angela sono a +6, ma sono davvero “sulle gambe” dovuto alle cortissime rotazioni. Oleggio con un paio di palle vaganti fortunose si riporta in parità a 50 secondi dalla fine con palla in mano.

La difesa però è solida e i clementini volano in attacco, Saponi prende posizione a centro area e appoggia il +2. Oleggio a 19 secondi dalla fine ha il tiro del possibile sorpasso, mancato però da Crusca, rimbalzo di un immenso  Nicola Bianchi che col fallo sistematico va in lunetta, 1/2.

Fallo questa volta Angels su Ferrari che fa 0/2!!

Finisce quindi 74-79

Un vero colpo considerando le condizioni in cui la Dulca si è presentata in Piemonte.

Prossimo appuntamento sabato 24/01 in trasferta a Pistoia.

Al Pala SGR si giocherà sabato 31/01 alle ore 21 con Borgosesia

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author