Dura un tempo l’Eurotraffic a Marigliano. Il punto sul settore giovanile e minibasket

Nulla può una coriacea Eurotraffic contro la corazzata Nab Marigliano. Una gara che dura un tempo per la compagine salernitana, che deve poi arrendersi alla capolista 64-34.

Match che si presenta in salita già dalla vigilia con Braida out e, Valisena e Di Concilio ferme ai box. Ma nonostante ciò, l’inizio di gara è sprint per le viaggianti che concedono tiri difficili alle avversarie e sono ciniche nella metà campo offensiva, tant’è che chiudono in vantaggio i primi dieci minuti sul 9-13. Ma nel secondo periodo, la musica cambia: la Nab stringe le maglie in difesa, portandosi anche in vantaggio con un break di 9-0, interrotto solo dai liberi di Frascolla dopo almeno cinque minuti. Ma nonostante ciò la Ruggi c’è: 17-25 all’intervallo lungo. Ma sembrano non uscire dagli spogliatoi le ragazze di coach Pignata, con le mariglianesi che piazzano il parziale decisivo nel terzo periodo, 23-9 e che mettono di fatto i titoli di coda alla gara, che nonostante veda più equilibrio negli ultimi dieci minuti, termina con una sconfitta.

Con questa gara, l’ultima della fase regolare l’Eurotraffic Salerno chiude al 4° posto in classifica a due punti dalla Givova Scafati e a quattro dalla Bcc Capaccio, con il girone ad orologio ancora tutto da giocare. Intanto nel prossimo weekend, andranno di scena i quarti di finale della Coppa Campania “Dante Maiorani”, con l’Eurotraffic che ospita sabato alle 18 al Pala Silvestri, la Flavio Basket Pozzuoli.

SETTORE GIOVANILE. L’under 18 di Golini termina la fase regolare con una sconfitta, quella contro la PB63Lady 76-56 e sono in attesa ora di affrontare la seconda fase del campionato. Comincia col botto, invece, la prima della seconda fase del campionato under 16. Le ragazze di coach Braida e Pignata superano, pur prive del capitano Galdi, le casertane della Juve Caserta 31-89. Prossimo appuntamento quello di sabato prossimo contro la Don Bosco Napoli. L’under 13 invece, deve arrendersi allo Basket Stabia 56-20, prive della più esperta Galizia. Sconfitta questa che non deve scoraggiare un gruppo nuovo e molto giovane che potrà rifarsi domenica prossima, quando verrà a far visita l’Acsi Avellino.

MINIBASKET. Alle porte anche i campionati competitivi e non, che la regione Campania ha organizzato per il settore Minibasket. Gli Esordienti esordiranno questo mercoledì, alle 17:30 alla Palestra del Liceo De Sanctis, contro la Pol. Enzo Raso, mentre dalla settimana successiva, avrà inizio anche il campionato provinciale degli Aquilotti. Intanto il presidente Rino Pignata e lieto di annunciare la partecipazione di alcune tesserate del Basket Ruggi al campionato regionale Esordienti Femminile in collaborazione con il minibasket del Basket Minori e Sant’Egidio Corbara Basket.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author