Dynamic Venafro, continua la scalata verso la salvezza: al Pedemontana arriva il Matera

Domani alle 18.00 la Dynamic torna a giocare al Pedemontana dopo due match disputati lontano dalle mura di casa

Sesta in classifica con 30 punti, l’Olimpia Matera è appena sotto l’Amatori Pescara. Una squadra con una media punti molto alta (87.5 a partita con il 57% da due e quasi il 40% da tre) che può contare sulla doppia cifra di Zampolli (18.5), Laudoni (16.4), Lestini (15), Grande (14) e Cantagalli (11.8), oltre che sul lungo Ravazzani (8.2 punti e 10.3 rimbalzi di media).

Negli ultimi confronti, Matera ha battuto Ortona e Rimini in casa, mentre è uscita sconfitta per un solo possesso dal match esterno con Bisceglie.

Nella gara di andata, lo scorso 4 dicembre, gli uomini di coach Miriello hanno spazzato via la Dynamic col risultato finale di 96-71, con una delle migliori prestazioni stagionali di Stefano Laudoni (32 punti col 92% da due e il 40% da tre e 11 rimbalzi). 15 punti per Grande, 18 per Zampolli, 11 per Canatagalli e 19 rimbalzi per Ravazzani. Sul fronte opposto, 17 punti e 6 assist per Marco Rossi e 12 per Tamburrini.

La Dynamic arriva da un’importante vittoria con Porto Sant’Elpidio e da un girone di ritorno semplicemente sorprendente. La classifica però, ci vede ancora in zona Playout, a due punti dalla salvezza diretta. L’eventuale vittoria di domani  porterebbe i ragazzi di coach Mascio a quota 18, in attesa del risultato di Giulianova con Montegranaro. Tutti disponibili, ma non al 100% della forma. In dubbio, per Matera, il solo Lestini.

Ufficio Stampa Dynamic Basket Venafro 

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author