Ecodent Alpo, vittoria convincente contro Castelnuovo Scrivia

L’Ecodent Point Alpo chiude il trittico di trasferte con una convincente vittoria a Castelnuovo Scrivia (48-64). In classifica ora la squadra biancoblù occupa la parte medio-alta con 6 vinte e 4 perse e con uno strano record: 4 successi su 5 partite giocate in trasferta e 2 sole affermazioni casalinghe su 5 match giocati tra le mura amiche. «E’ un paradosso, riusciamo ad esprimerci meglio fuori casa – conferma coach Nicola Soave – Negli scorsi anni le nostre fortune le abbiamo costruite in casa, ma non è detto che questo record sia destinato a permanere. Intanto pensiamo ad invertire il trand, magari vincendo sabato con Bolzano». Nel frattempo siete tornati dalle tre trasferte di fila con due successi, come era nelle vostre speranze: «Esatto, tenendo conto che sia Costa Masnaga che Castelnuovo Scrivia stanno attraversando un buon momento: due formazioni in salute e che giocano bene». Parliamo della vittoria a Castelnuovo: «E’ stata la più difficile delle due perché loro recuperavano la straniera Palacios e perché sono partite forte: hanno accumulato 8 punti di vantaggio, approfittando delle nostre basse percentuali al tiro. Poi nel terzo e quarto periodo siamo usciti fuori, mettendo in campo una buona difesa e prendendoci tiri aperti anche contro la zona». Il momento difficile sembra alle spalle: «La verità è che ci siamo messi a correre: in Piemonte si è vista una squadra in forma, abbiamo lavorato bene soprattutto per quanto riguarda la parte atletica e superato, mi sembra, quel momento».

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author