Ecoelpidiense, altro regalo: stavolta gode Falconara

Sandretto Falconara Basket – Ecoelpidiense Stella P.S.Elpidio 83-76

Parziali: 21-20, 39-39, 57-56, 68-68
Arbitri:Bonetti e Calella
Spettatori: 200

Sandretto: Sebastianelli n.e, Pozzetti 6, Ruini 9, Battagli, Alessandri 19, Di Viccaro n.e., Eliantonio 12, Mastroianni 7, Micevic 18, Tessitore 12. All.Reggiani

Ecoelpidiense Stella: Caridà, Torresi 6, Marconi n.e., Andreani 24, Boffini 14, Rossi 14, Cavoletti, Tortù 14, Vallasciani 4, De Leo. All.Schiavi

ANCONA – Natale è ancora lontano ma la Ecoelpidiense Stella si traveste per la seconda volta in sette giorni da Babbo Natale e regala il derby alla Sandretto così come successo nel match interno con Monteroni. Gara equilibratissima quella del PalaRossini con entrambe le squadre alle prese con defezioni importanti: Falconara deve rinunciare al totem Maganza, Ecoelpidiense Stella senza Romani che resterà fuori per molto.
Il derby è equilibratissimo fin dalla palla a due, l’ottima difesa organizzata da coach Schiavi limita le bocche da fuoco doriche mentre sponda Ecoelpidiense Stella è buono l’impatto sul match di Rossi e Andreani. 21-20 alla prima sirena.
Il secondo quarto si apre con il break di marca Sandretto: Mastroianni, due bombe di Micevic e Tessitore allungano sul +11 (33-22) ma i biancoazzurri non si scompongono. Con un contro parziale di 14-2 la compagine di coach Schiavi trova addirittura il sorpasso a 60” dall’intervallo grazie al canestro di Rossi.
Si va al riposo sul 39-39, assoluta parità per un derby da vivere fino all’ultimo secondo. Il testa a testa riprende anche dopo l’intervallo, la Ecoelpidiense Stella non molla mentre Falconara si affida ai canestri di Eliantonio e Micevic. Alla penultima sirena è ancora equilibrio: 57-56 per i padroni di casa.
L’ultimo quarto, il più spettacolare, si apre con la bomba di Rossi e due punti di Tortù. A 5’10” dalla sirena PSE conduce 62-66, Ruini risponde con la tripla del -1 (65-66). Alessandri a 1’38” sigla la parità (68-68) ma come successo con Monteroni a 7” dalla fine è PSE ad avere il possesso della vittoria. Tortù però va a commettere sfondamento lasciando addirittura l’ultimo tiro ad Eliantonio che non va a bersaglio.
L’overtime è tutto di marca Sandretto, sale in cattedra Alessandri e per la Ecoelpidiense Stella è resa 83-76.
Di derby in derby domenica si va a Montegranaro.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author