Ecoelpidiense, sconfitta casalinga contro Campli

Ecoelpidiense Stella PSE – Basket Campli 69-79

Parziali: 22-23; 34-49; 54-58
Arbitri: Centonza e Bartolini
Spettatori: 1000

Ecoelpidiense Stella PSE
Caridà 16, Torresi 6, Andreani 2, Boffini 3, Rossi, Cavoletti, Tortù 25, Vallasciani 5, De Leo 5, Romani 7. All.re Schiavi

Basket Campli
Bottioni 7, Di Giuliomaria 8, Petrazzuoli 7, Fattori 34, Serroni 3, Duranti 8, Petrucci 5, Ruggiero, Mirone 5, Montuori. All.re Millina

PORTO SANT’ELPIDIO – Cade in casa la Ecoelpidiense Stella che lascia la posta in palio ad un Campli meritevole del successo finale grazie soprattutto ad un ottima organizzazione difensiva e ad un Fattori stratosferico (34 a referto).
Gara dalla grande intensità fin dalla palla a due con ritmi sostenuti ed un Tortù che parte a spron battuto grazie a due triple consecutive che portano la Ecoelpidiense Stella sul 6-2. Campli non si scompone compattandosi in difesa ma trovando soprattutto in attacco un terminale infallibile come Fattori. Alla prima sirena i farnesi conducono 23-22 ma è nel secondo periodo che Campli scava il primo importante gap. Ancora Fattori (5 su 5 da tre), insieme a Duranti e Petrazzuoli, allungano fino al +15 (34-49) col quale si va all’intervallo lungo.
La pausa però rigenera la Ecoelpidiense Stella che riorganizzate le idee torna fino a -4 grazie ad un positivo Caridà e alla bomba di Vallasciani che sigla il 54-58 col quale si chiude il terzo e penultimo periodo.
La rimonta però si ferma qui, per oltre tre minuti i biancoazzurri non trovano quel canestro che avrebbe definitivamente riacceso la disputa. Campli è brava a non perdere la bussola ed ancora con Fattori torna a +9 (56-65) a poco più di sei minuti dalla sirena. P.S.Elpidio non molla e con la forza della disperazione rimane aggrappata al match. E’ sempre Caridà con canestro più fallo a riportare PSE a -5 (62-67) ma è soltanto l’ultimo acuto perché Bottioni e Fattori con un break di 5-0 mettono il match in cassaforte. Vince Campli 69-79, fanno festa i tanti tifosi giunti dall’Abruzzo mentre per la Ecoelpidiense Stella è già tempo di pensare alla trasferta di Valmontone per un match che ha tutto il sapore di uno spareggio salvezza.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author