Ecoelpidiense, trasferta amara a Bisceglie

Ambrosia Bisceglie – Ecoelpidiense Stella PSE 86-79

Parziali: 16-23; 43-41; 59-59
Arbitri: Liberali e Martinelli
Spettatori: 1000

Bisceglie: Zanotti 9 ,Torresi 11 ,Chiriatti 15 ,Listwon 5 ,Drigo 22 ,Falcone , Cecchetti 7,Buono 6,Gambarota 11, Carnicella. All.re Fantozzi.

Ecoelpidiense Stella: Caridà 1 ,Torresi 4 ,Andreani 9 ,Boffini 27,Del Brocco 5,Rossi 17,Cavoletti ,Tortù 6,Vallasciani 10,De Leo . All.re Schiavi

BISCEGLIE – Lotta fino alla fine Ecoelpidiense Stella ma deve arrendersi ad una Ambrosia Bisceglie che ha meritato il successo con il quale scavalca proprio i biancoazzurri e si porta a quota otto in classifica infilando il terzo hurrà consecutivo. Classifica bugiarda quella dei pugliesi che hanno dimostrato di essere una squadra attrezzatissima con individualità di spicco per la categoria.
Parte bene la Ecoelpidiense Stella sorretta da un Boffini pazzesco, 19 punti a referto per il bomber elpidiense sui 23 complessivi messi a segno nel primo parziale. 16-23 alla prima sirena ma strappo biancoazzurro che viene prontamente ricucito dai padroni di casa grazie a Chiriatti e all’ex Civitanova Mauro Torresi. All’intervallo è 43-41 per Bisceglie, partita a folate che si confermerà tale anche dopo la pausa lunga. Gambarota, Chriatti e Drigo spingono i neroazzurri sul +11 (55-44) ma un indomito Rossi coadiuvato da Boffini e Tortù riporta P.S.Elpidio in parità alla fine della terza frazione (59-59). E’ fuga pugliese all’alba dell’ultimo quarto: Cecchetti firma il 64-59 ma ancora Rossi con due bombe riporta avanti PSE (64-65).
L’allungo stavolta decisivo lo firma però Drigo con ben 13 punti negli ultimi minuti, Boffini riporta la Ecoelpidiense Stella a -6 (79-73) ma ormai è tardi, ancora Drigo fissa il punteggio sull’86-79 finale.
Per la Ecoelpidiense Stella una gara non tutta da buttare, in crescita il neo acquisto Del Brocco e complessivamente discreta prestazione contro una squadra che per i valori attuali scalerà non poche posizioni in classifica.
Prossimo impegno domenica prossima al Palas di Via Ungheria contro la lanciatissima Pescara.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author